GTA-Expert Forum: Microbyte? Perchè no... - GTA-Expert Forum

Salta al contenuto

  • (2 Pagine)
  • +
  • 1
  • 2
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

Microbyte? Perchè no...

#1 L'utente è offline   Arcash 

  • Boss
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 10034
  • Iscritto il: 12/04/13
  • ID PSN:lobanbre
  • ID Social Club:_BigArcash_
  • Provenienza:Sardegna
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 05 novembre 2014 - 13:34

Ho deciso di aprire questo topic mentre pensavo al peso di vari file e a cosa eliminare per avere più spazio nel PC...
Vi immaginate se invece di 1Mb una canzone pesasse solo 1mb?
Ci sarebbero enormi benefici, Dai caricamenti più veloci dei vari siti a un download molto più rapido.
Mi chiedo, se è possibile ridurre a un niente il peso di una foto, trasformandola semplicemente da BMP a PNG o addirittura JPEG con una perdita di qualità "quasi" impercettibile, perchè non si può fare con tutti gli altri file?
Tutto si velocizzerebbe e anche i computer stessi ne trarrebero profitto vista la quantità inferiore di dati da caricare.
Non so, per voi sarà mai possibile questa cosa? Sarà mai possibile che un gioco come GTA pesi 40 mega e non 40 giga?

Messaggio modificato da Arcash il 06 novembre 2014 - 15:57

Is the Karma, amigo.

Immagine Postata
- Only Skrillex & Machete -
0

#2 L'utente è offline   Ferrari 

  • Fuorilegge
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 381
  • Iscritto il: 29/12/13
  • ID Social Club:ferrari00
  • Provenienza:Provincia di Brescia
  • GTA Preferito:GTA: Vice City

Inviato il 05 novembre 2014 - 20:52

Ammetto che la cosa sarebbe davvero funzionale :sese:
Immagine Postata

meglio attendere pazienti per 60 secondi che essere pazienti per 60 giorni
(cartello ad un semaforo)
0

#3 L'utente è offline   njko98 

  • Cacciatore di taglie
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 1018
  • Iscritto il: 08/11/13
  • ID PSN:nokiaermejo2010
  • ID Social Club:njko98
  • Provenienza:Roma
  • GTA Preferito:GTA V

Inviato il 05 novembre 2014 - 22:33

Secondo me accadrà l'esatto contrario, i telefoni saranno da un tera, mentre i pc avranno 500 tera secondo me...
Man mano che si va avanti abbiamo sempre più file e quest'ultimi diventano sempre più pesanti...
Un po' come prima, che se avevi la memore card da 8mb eri un signore haaha
0

#4 L'utente è offline   Arcash 

  • Boss
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 10034
  • Iscritto il: 12/04/13
  • ID PSN:lobanbre
  • ID Social Club:_BigArcash_
  • Provenienza:Sardegna
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 05 novembre 2014 - 22:37

Visualizza Messagginjko98, il 05 novembre 2014 - 22:33 ha detto:

Secondo me accadrà l'esatto contrario, i telefoni saranno da un tera, mentre i pc avranno 500 tera secondo me...
Man mano che si va avanti abbiamo sempre più file e quest'ultimi diventano sempre più pesanti...
Un po' come prima, che se avevi la memore card da 8mb eri un signore haaha

Quoto, ma non né vedo né il motivo né l'utilità :gh:
Is the Karma, amigo.

Immagine Postata
- Only Skrillex & Machete -
0

#5 L'utente è offline   Lokrath 

  • Assassino
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 4156
  • Iscritto il: 03/04/10
  • ID Social Club:Lokrath
  • GTA Preferito:GTA: TLaD

Inviato il 05 novembre 2014 - 22:51

Penso tu stessi cercando questo argomento: http://it.wikipedia....fica_vettoriale; in seguito, penso tu stia cercardo di immaginare una realtà in cui non ci sia più bisogno di parlare di pixel e risoluzione (alquanto "anticronistico", considerando come questa sia, effettivamente, un'epoca digitale).

Comunque, un byte è formato da otto bit; quindi, non può essere definito manco il "decibit" dato che, l'unità di base, potrebbe essere scomposta, al massimo, in ottavi (e non in decimi).
0

#6 L'utente è offline   Ferrari 

  • Fuorilegge
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 381
  • Iscritto il: 29/12/13
  • ID Social Club:ferrari00
  • Provenienza:Provincia di Brescia
  • GTA Preferito:GTA: Vice City

Inviato il 06 novembre 2014 - 15:34

che sia impossibile lo credo bene, ma che non sia una bella idea faccio fatica a crederlo,tutto più leggero sarebbe un vantaggio, in quanto i pc durerebbero di più (per fare girare un gioco di quel peso non ci vuole nulla e anche le pagine internet sarebbero di visualizzazione più facile) in favore di noi poveri cittadini, ma in quanto tutto gira attorno alle grandi marche, se ci fosse una rivaluta dei pc meno prestanti loro andrebbero inevitabilmente in perdita e quindi è doppiamente impossibile :(
Immagine Postata

meglio attendere pazienti per 60 secondi che essere pazienti per 60 giorni
(cartello ad un semaforo)
0

#7 L'utente è offline   Arcash 

  • Boss
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 10034
  • Iscritto il: 12/04/13
  • ID PSN:lobanbre
  • ID Social Club:_BigArcash_
  • Provenienza:Sardegna
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 06 novembre 2014 - 15:58

Visualizza MessaggiFerrari, il 06 novembre 2014 - 15:34 ha detto:

che sia impossibile lo credo bene, ma che non sia una bella idea faccio fatica a crederlo,tutto più leggero sarebbe un vantaggio, in quanto i pc durerebbero di più (per fare girare un gioco di quel peso non ci vuole nulla e anche le pagine internet sarebbero di visualizzazione più facile) in favore di noi poveri cittadini, ma in quanto tutto gira attorno alle grandi marche, se ci fosse una rivaluta dei pc meno prestanti loro andrebbero inevitabilmente in perdita e quindi è doppiamente impossibile :(

:quoto:
Is the Karma, amigo.

Immagine Postata
- Only Skrillex & Machete -
0

#8 L'utente è offline   Lokrath 

  • Assassino
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 4156
  • Iscritto il: 03/04/10
  • ID Social Club:Lokrath
  • GTA Preferito:GTA: TLaD

Inviato il 06 novembre 2014 - 17:08

Visualizza MessaggiFerrari, il 06 novembre 2014 - 15:34 ha detto:

...
(per fare girare un gioco di quel peso non ci vuole nulla e anche le pagine internet sarebbero di visualizzazione più facile)...

Un gioco poco pesante indicherebbe poco codice implicato ma, se in esso, dovesse esservi una cospicua creazione di processi/thread/funzioni ricorsive/accessi a più hardware ed altro, le risorse da impiegarsi rischierebbero di essere ugualmente numerose (per dire che: un programma con poco codice non significhi, strettamente, che sia anche ottimizzato al meglio).
0

#9 L'utente è offline   Saint Jake 

  • Boss
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 10875
  • Iscritto il: 30/03/09
  • Provenienza:The Glitch City
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 06 novembre 2014 - 17:32

I giochi saranno sempre più pesanti, sia per esigenze tecnologiche, sia per esigenze economiche: se un gioco pesasse poche decine di Mb, nessuno avrebbe più necessità di comprarsi un hard disk, e non ne venderebbero più.
Se i giochi fossero enormemente leggeri per le schede video, a nessuno servirebbe comprare schede video nuove, e non ne venderebbero nè creerebbero più.
Insomma, anche ammesso che sia possibile rendere i nostri files infinitamente leggeri -sia in quanto peso che sulle prestazioni- ciò non verrebbe mai messo in pratica, perchè distruggerebbe il mercato dei produttori.
Purtroppo funziona così in tutti gli ambiti in cui girano soldi, dalla farmaceutica, alle fonti di energia, e così anche in campo tecnologico :asd:
Se io posso tranquillamente produrre a basso costo una RAM da 128 Gb, non la metto certo in commercio ora: prima ti faccio comprare quella da 16 Gb, tra qualche anno la rendo obsoleta e ti vendo la 32 Gb, poi quando tutti han fatto l'update, diventerà obsoleta e sbam, ti serve quella da 64 Gb per stare al passo :asd: La tecnologia subisce volontari downgrade da oltre mezzo secolo.
Immagine Postata
"Alme Sol, curru nitido diem qui promis et celas aliusque et idem nasceris, possis nihil urbe Roma visere maius"

Immagine Postata
0

#10 L'utente è offline   Arcash 

  • Boss
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 10034
  • Iscritto il: 12/04/13
  • ID PSN:lobanbre
  • ID Social Club:_BigArcash_
  • Provenienza:Sardegna
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 06 novembre 2014 - 17:37

Quoto, ma comunque se lasciassimo da parte i giochi e prendessimo in considerazione i video sarebbe tutto a favore, no?
Is the Karma, amigo.

Immagine Postata
- Only Skrillex & Machete -
0

#11 L'utente è offline   _All3Xz_ 

  • Criminale
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 1512
  • Iscritto il: 05/01/09
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 06 novembre 2014 - 19:46

Secondo me per il modo con cui sono archiviate le informazioni adesso è impossbile, se qualcuno avesse voglia e tempo di studiarsi un nuovo algoritmo di compressione magari si potrebbe fare.. ma la vedo mooolto dura
My Works
[FS]_All3Xz_ Anti-Cheat 4
[FS]_All3Xz_ Anti-Cheat 7
[FS]_All3Xz_ Anti-Cheat 8
[GM] PVCM Training 0.? (MySQL)
[APP]_All3Xz_ NPC Generator
[GUIDA] Leggere da file usando dini
[GUIDA] Scripting GTA:IV - Callbacks
[GM] PVCM Training 1 (MySQL)
[GM] PVCM A/D
[GUIDA] Leggere da file usandi dini 2
0

#12 L'utente è offline   Ferrari 

  • Fuorilegge
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 381
  • Iscritto il: 29/12/13
  • ID Social Club:ferrari00
  • Provenienza:Provincia di Brescia
  • GTA Preferito:GTA: Vice City

Inviato il 07 novembre 2014 - 21:52

Visualizza MessaggiSaint Jake, il 06 novembre 2014 - 17:32 ha detto:

I giochi saranno sempre più pesanti, sia per esigenze tecnologiche, sia per esigenze economiche: se un gioco pesasse poche decine di Mb, nessuno avrebbe più necessità di comprarsi un hard disk, e non ne venderebbero più.
Se i giochi fossero enormemente leggeri per le schede video, a nessuno servirebbe comprare schede video nuove, e non ne venderebbero nè creerebbero più.
Insomma, anche ammesso che sia possibile rendere i nostri files infinitamente leggeri -sia in quanto peso che sulle prestazioni- ciò non verrebbe mai messo in pratica, perchè distruggerebbe il mercato dei produttori.
Purtroppo funziona così in tutti gli ambiti in cui girano soldi, dalla farmaceutica, alle fonti di energia, e così anche in campo tecnologico :asd:
Se io posso tranquillamente produrre a basso costo una RAM da 128 Gb, non la metto certo in commercio ora: prima ti faccio comprare quella da 16 Gb, tra qualche anno la rendo obsoleta e ti vendo la 32 Gb, poi quando tutti han fatto l'update, diventerà obsoleta e sbam, ti serve quella da 64 Gb per stare al passo :asd: La tecnologia subisce volontari downgrade da oltre mezzo secolo.

proprio quello che intendevo :quoto:
Immagine Postata

meglio attendere pazienti per 60 secondi che essere pazienti per 60 giorni
(cartello ad un semaforo)
0

#13 L'utente è offline   Supdario 

  • GTA-Expert Webmaster
  • Gruppo: Admin
  • Messaggi: 8632
  • Iscritto il: 08/12/05
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 07 novembre 2014 - 22:45

E' tutta una questione di entropia: per rappresentare un'informazione nella sua interezza è necessaria una certa quantità di spazio. Gli algoritmi di compressione permettono di ridurre gli sprechi e di compattare le informazioni ridondanti, ma comunque c'è sempre un limite teorico sotto il quale non si può scendere (lower bound). :ghgh: Poi ci sono le compressioni lossy, cioè con perdita di informazione (jpeg, mp3, ecc...), che sfruttano certi principi di psicoacustica (in campo audio) o di percezione dell'immagine per eliminare i dati in punti in cui il nostro cervello non si accorge della differenza.

Col passare del tempo vengono progettati nuovi algoritmi in grado di comprimere sempre di più i dati, specialmente in ambito video (la cui ultima evoluzione è rappresentata dall'HEVC o H.265), ma è impensabile comprimere un gioco di 40 GB in 40 MB. La roba pesa tanto perché l'informazione è effettivamente presente, e ridurre la dimensione comporterebbe una perdità di qualità (riduzione della risoluzione delle texture, dei vertici dei modelli 3D, ecc...). Gli stessi principi della fisica si applicano all'informazione, se hai 1 litro di benzina non lo puoi comprimere ad 1 ml sperando di mantenere invariata l'energia. :asd:

Inoltre, se i giochi diventano sempre più pesanti non è per strani complotti delle software house o dei produttori di PC, ma è perché al giorno d'oggi si è arrivati a livelli grafici impressionanti, e l'hardware non riesce a stare dietro ai progressi ed agli standard richiesti dal mercato (purtroppo siamo quasi arrivati al limite fisico del silicio, e in assenza di una nuova tecnologia, non saremo in grado di aumentare significativamente le prestazioni). :ghgh: Sono coinvolti dei calcoli così pesanti che non potete neanche immaginare, e spesso i programmatori devono fare i salti mortali per spremere la macchina fino all'ultimo MFLOPS (c'è chi ci riesce, chi no, in ogni caso è un lavoro molto difficile). :asd:
0

#14 L'utente è offline   Automan 

  • Cacciatore di taglie
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 1146
  • Iscritto il: 10/05/14
  • Provenienza:Teramo
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 08 novembre 2014 - 12:57

Se si passasse dal bit al trit, 0, 1 e 2, avendo non magnetico, magnetico più e magnetico meno,
e per gli ottici non riflettente, riflettente e semiriflettente, sarebbe un bel guadagno! :asd:
Chiediamo a Scotty se ci dà le specifiche! (Star Trek). :asd:
Immagine Postata
0

#15 L'utente è offline   Supdario 

  • GTA-Expert Webmaster
  • Gruppo: Admin
  • Messaggi: 8632
  • Iscritto il: 08/12/05
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 08 novembre 2014 - 13:03

Visualizza MessaggiAutoman, il 08 novembre 2014 - 12:57 ha detto:

Se si passasse dal bit al trit, 0, 1 e 2, avendo non magnetico, magnetico più e magnetico meno,
e per gli ottici non riflettente, riflettente e semiriflettente, sarebbe un bel guadagno! :asd:
Chiediamo a Scotty se ci dà le specifiche! (Star Trek). :asd:

Beh, dal punto di vista teorico esiste l'algebra ternaria. :asd:
http://en.wikipedia....ee-valued_logic
http://it.wikipedia....latore_ternario

Il problema, però, è che bisognerebbe riscrivere da capo tutta l'elettronica digitale e l'informatica, e quindi è una strada impraticabile. :ghgh:

In ogni caso molte memorie recenti (in particolare le memorie flash e SSD) usano celle a più livelli (Multi-Level Logic) per memorizzare più dati (di solito è possibile memorizzare 4 livelli diversi), che ovviamente vengono serializzati e binarizzati una volta estratti.
0

#16 L'utente è offline   Enib 

  • Assassino
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 6441
  • Iscritto il: 13/07/06
  • GTA Preferito:GTA V

Inviato il 08 novembre 2014 - 13:39

Il futuro probabilmente sarà questo

http://www.techecono...ita-california/

Per ora come dice sup accontentiamoci dell'informatica classica :asd:

Per quanto dici dei giochi la compressione fa già da sola un lavoro notevole, vedi i giochi per ps4 che pesano molto di più mediamente delle controparti pc (che vengono vendute sempre su 1 o 2 dvd o comunque per poterle scaricare in tempi umani da steam e simili anche per chi non ha la fibra). Semplicemente il blu ray ha dimensioni enormi e lo sfruttano senza sbattersi di comprimere robe.
Ma 40 mb non li pesano nemmeno i giochi per ps1 :asd:
0

#17 L'utente è offline   Supdario 

  • GTA-Expert Webmaster
  • Gruppo: Admin
  • Messaggi: 8632
  • Iscritto il: 08/12/05
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 08 novembre 2014 - 13:51

Visualizza MessaggiEnib, il 08 novembre 2014 - 13:39 ha detto:

Per quanto dici dei giochi la compressione fa già da sola un lavoro notevole, vedi i giochi per ps4 che pesano molto di più mediamente delle controparti pc (che vengono vendute sempre su 1 o 2 dvd o comunque per poterle scaricare in tempi umani da steam e simili anche per chi non ha la fibra). Semplicemente il blu ray ha dimensioni enormi e lo sfruttano senza sbattersi di comprimere robe.
Ma 40 mb non li pesano nemmeno i giochi per ps1 :asd:


Esatto, bisogna raggiungere un compromesso. :ghgh: Se si ha molto spazio a disposizione, i dati si possono comprimere poco o niente in modo da caricarli direttamente. Se i dati si comprimono, pesano di meno, ma aumenta il carico sulla CPU per decomprimerli in tempo reale. Oppure c'è sempre la carta dell'installazione.
Se i dati non si comprimono per niente, però, l'eccessivo utilizzo di banda potrebbe peggiorare le prestazioni. :ghgh: Di solito si usano algoritmi di compressione molto veloci (magari implementati via hardware, come per la compressione delle texture) che permettono sia di ridurre lo spazio, sia di aumentare le prestazioni.
0

#18 L'utente è offline   Lokrath 

  • Assassino
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 4156
  • Iscritto il: 03/04/10
  • ID Social Club:Lokrath
  • GTA Preferito:GTA: TLaD

Inviato il 08 novembre 2014 - 18:04

Visualizza MessaggiEnib, il 08 novembre 2014 - 13:39 ha detto:

Il futuro probabilmente sarà questo

http://www.techecono...ita-california/

...

Se non sbaglio, anche in quel caso, l'elettronica e l'informatica andrebbero ripensate (in Qubit).
0

#19 L'utente è offline   Supdario 

  • GTA-Expert Webmaster
  • Gruppo: Admin
  • Messaggi: 8632
  • Iscritto il: 08/12/05
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 08 novembre 2014 - 18:34

Visualizza MessaggiLokrath, il 08 novembre 2014 - 18:04 ha detto:

Se non sbaglio, anche in quel caso, l'elettronica e l'informatica andrebbero ripensate (in Qubit).


I computer quantistici sarebbero una totale rivoluzione per l'informatica, soprattutto dal punto di vista teorico degli algoritmi. :ghgh: Proprio per il fatto che si può rappresentare la sovrapposizione degli stati 0 e 1 (che è diverso da avere 3 livelli), si potrebbero risolvere problemi NP completi in tempo polinomiale. :ghgh: E' come se la complessità computazionale dei problemi venisse scalata di un fattore esponenziale. Non solo si potrebbero risolvere problemi in maniera molto più veloce, ma molti campi dell'informatica verrebbero stravolti, ad esempio la crittografia (che si basa sul fatto che la fattorizzazione dei numeri sia un problema complesso) non funzionerebbe più, perché le chiavi si potrebbero crackare quasi instantaneamente in tempo lineare (a differenza del tempo esponenziale richiesto oggi). :ghgh:

Il problema è che questi computer esistono solo nella teoria ad oggi. :asd:
0

#20 L'utente è offline   iGroove 

  • Criminale
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 837
  • Iscritto il: 02/08/11
  • GTA Preferito:GTA IV

Inviato il 08 novembre 2014 - 18:36

Visualizza MessaggiSupdario, il 07 novembre 2014 - 22:45 ha detto:

Inoltre, se i giochi diventano sempre più pesanti non è per strani complotti delle software house o dei produttori di PC, ma è perché al giorno d'oggi si è arrivati a livelli grafici impressionanti, e l'hardware non riesce a stare dietro ai progressi ed agli standard richiesti dal mercato (purtroppo siamo quasi arrivati al limite fisico del silicio, e in assenza di una nuova tecnologia, non saremo in grado di aumentare significativamente le prestazioni). :ghgh: Sono coinvolti dei calcoli così pesanti che non potete neanche immaginare, e spesso i programmatori devono fare i salti mortali per spremere la macchina fino all'ultimo MFLOPS (c'è chi ci riesce, chi no, in ogni caso è un lavoro molto difficile). :asd:


:ahsisi:

OT: quando ho letto questo:
Immagine Postata
sono crollato dalla sedia

Messaggio modificato da iGroove il 08 novembre 2014 - 18:38

Mobo:ASRock Z97 Extreme4, CPU:Intel i5 4690k @ 3,9 Ghz, GPU: Gigabyte GTX770 OC 4GB, Case: Corsair 450D, PSU: Corsair CX600M
0

  • (2 Pagine)
  • +
  • 1
  • 2
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

1 utenti stanno leggendo questa discussione
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi