GTA-Expert Forum: Van Rompuy e Barroso:"Le riforme di Renzi?" *Sorrisetto* - GTA-Expert Forum

Salta al contenuto

  • (2 Pagine)
  • +
  • 1
  • 2
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

Van Rompuy e Barroso:"Le riforme di Renzi?" *Sorrisetto*

#1 L'utente è offline   GaxarDok 

  • Fuorilegge
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 306
  • Iscritto il: 21/01/13
  • Provenienza:Pirolandia
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 21 marzo 2014 - 00:16

Cosa ne pensate delle riforme di Renzi? Ed è scattato il sorriso d’intesa tra José Manuel Barroso e Herman van Rompuy, alla conferenza stampa sull’incontro con le parti sociali a Bruxelles. Interpretazione malevola oppure semplice sguardo d’intesa tra il presidente della Commissione Ue Barroso e quello del Consiglio europeo van Rompuy?
Non sono riuscito a postare le immagini guardate il link per vederle... la numero 11 e 16 hanno attirato la mia attenzione... :blink:
De il Corriere http://www.corriere....b5b03f50b.shtml
0

#2 L'utente è offline   Saint Jake 

  • Boss
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 10875
  • Iscritto il: 30/03/09
  • Provenienza:The Glitch City
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 21 marzo 2014 - 02:05

IMHo sbagliamo ad aspettarci sempre che rappresentanti di altri Paesi abbiano motivi per sfotterci.
Hanno ben poco di cui romper il cazzo a noi altri :asd:
Immagine Postata
"Alme Sol, curru nitido diem qui promis et celas aliusque et idem nasceris, possis nihil urbe Roma visere maius"

Immagine Postata
0

#3 L'utente è offline   ste001 

  • Vice
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 8086
  • Iscritto il: 17/12/05
  • GTA Preferito:GTA V

Inviato il 25 marzo 2014 - 19:01

Ci lamentiamo tanto della gente che abbiamo in Italia, ma guarda che teste di cazzo si trovano anche negli altri Paesi :rotfl:

Niente da aggiungere
Questa è la mia firma

binocoli infrangenti
0

#4 L'utente è offline   Teto 

  • Assassino
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 4231
  • Iscritto il: 05/06/13
  • ID PSN:Teto-Shin
  • ID Social Club:Hashe.
  • Provenienza:Charming, California
  • GTA Preferito:GTA: Vice City

Inviato il 26 marzo 2014 - 15:32

Semplicemente perchè rispetto a loro FACCIAMO RIDERE i polli, per quanto anch'essi non siano perfetti..fottuto paese dei balocchi dove TUTTI si lamentano ma poi date loro una maledetta finale (finale dov?! figura dimmerda dell'italia) di Champions e tutti zitti, tranquilli e beati, il tutto condito da un pò di grande fratello (...)
Mentre padri di famiglia continuano a suicidarsi lasciando bambini, mentre sempre più lavoratori fanno la fila dalla caritas.
Alla deriva totale.
La brambilla che utilizza gli elicotteri dei carabinieri per spostamenti a suo piacimeno? DOVE potrebbe essere concepita una magagna simile in altri paesi?
Immagine Postata
Gli oppressori vanno annientati, tutto il resto è futile.

Messaggio modificato da Teto il 26 marzo 2014 - 15:40

0

#5 L'utente è offline   Saint Jake 

  • Boss
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 10875
  • Iscritto il: 30/03/09
  • Provenienza:The Glitch City
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 26 marzo 2014 - 16:10

Visualizza MessaggiTeto, il 26 March 2014 - 15:32 ha detto:

Semplicemente perchè rispetto a loro FACCIAMO RIDERE i polli

No.
Ci sono Paesi dove c'è decisamente di peggio, ma la gente è comunque fiera della bandiera e ha un forte senso di appartenenza, tipo negli USA.
A noi piace lamentarci di tutto e tutti, piangerci addosso e dire che tutto fa schifo.
L'Italia è ben lungi dalla perfezione, ma sono pochi i posti in cui preferirei vivere.
Immagine Postata
"Alme Sol, curru nitido diem qui promis et celas aliusque et idem nasceris, possis nihil urbe Roma visere maius"

Immagine Postata
0

#6 L'utente è offline   Teto 

  • Assassino
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 4231
  • Iscritto il: 05/06/13
  • ID PSN:Teto-Shin
  • ID Social Club:Hashe.
  • Provenienza:Charming, California
  • GTA Preferito:GTA: Vice City

Inviato il 26 marzo 2014 - 16:14

Decisamente no, forse peggio nemmeno, toh Grecia, Somalia e compagnia varia ok.
Non meritiamo di appartenere al G8, ma nemmeno al G98.
Ipocrisia e supercialità, questa è la grande Italia (Cit.)

Messaggio modificato da Teto il 26 marzo 2014 - 16:15

0

#7 L'utente è offline   Saint Jake 

  • Boss
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 10875
  • Iscritto il: 30/03/09
  • Provenienza:The Glitch City
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 26 marzo 2014 - 16:22

Visualizza MessaggiTeto, il 26 March 2014 - 16:14 ha detto:

Decisamente no, forse peggio nemmeno, toh Grecia, Somalia e compagnia varia ok.

Mi sa che allora parli per sentito dire :ghgh:
Immagine Postata
"Alme Sol, curru nitido diem qui promis et celas aliusque et idem nasceris, possis nihil urbe Roma visere maius"

Immagine Postata
0

#8 L'utente è offline   dark vdl 

  • Sicario
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 3338
  • Iscritto il: 20/01/06

Inviato il 26 marzo 2014 - 16:27

Visualizza MessaggiTeto, il 26 marzo 2014 - 15:32 ha detto:

Semplicemente perchè rispetto a loro FACCIAMO RIDERE i polli, per quanto anch'essi non siano perfetti..fottuto paese dei balocchi dove TUTTI si lamentano ma poi date loro una maledetta finale (finale dov?! figura dimmerda dell'italia) di Champions e tutti zitti, tranquilli e beati, il tutto condito da un pò di grande fratello (...)
Mentre padri di famiglia continuano a suicidarsi lasciando bambini, mentre sempre più lavoratori fanno la fila dalla caritas.


Certo, solo l'Italia. Sicuro. Al 100%.
Posted Image
0

#9 L'utente è offline   Teto 

  • Assassino
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 4231
  • Iscritto il: 05/06/13
  • ID PSN:Teto-Shin
  • ID Social Club:Hashe.
  • Provenienza:Charming, California
  • GTA Preferito:GTA: Vice City

Inviato il 27 marzo 2014 - 03:18

Sinceramente la scusante "ok, succede anche altrove" non giustifica nulla, la nostra situazione non è paragonabile a quelle altrui, salvo paesi davvero nella merda totale.
Anche no, non mi pare di aver detto SOLO Italia.

Messaggio modificato da Teto il 27 marzo 2014 - 03:18

0

#10 L'utente è offline   Saint Jake 

  • Boss
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 10875
  • Iscritto il: 30/03/09
  • Provenienza:The Glitch City
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 27 marzo 2014 - 03:47

Visualizza MessaggiTeto, il 27 March 2014 - 03:18 ha detto:

la nostra situazione non è paragonabile a quelle altrui, salvo paesi davvero nella merda totale.

Eh, questo è quello che dici tu :ahsisi:
Quello che intendevo dire io è proprio che non sono d'accordo con questa tua convinzione.

> Ok, abbiamo i politici che sono dei pagliacci, ma stanno in ogni Paese: tu credi che i nostri siano i più pagliacci semplicemente perchè conosci meglio i nostri, come è normale che sia (negli USA ci son senatori che ficcano Gesù in ogni discorso, altri che passan la vita a far causa a chi produce videogiochi, e son solo due esempi a caso tra milioni di coglionate che fanno :asd: )
> C'è carenza di lavoro, e l'economia è quella che è: è una crisi praticamente globale, e se pensi che gli altri Paesi siano i magicissimi Paesi dei balocchi, mi sa che sei un po' fuori strada :ahsisi: Ovviamente c'è chi ha un'economia più stabile a livello statale, ma per quanto riguardo i bilanci delle normali famiglie, in grande parte dipende anche dal modo idiota con cui tutti noi sperperiamo denaro in cazzate :asd: Abbiamo la pretesa di voler avere cose belle e costose anche quando sarebbe buona cosa lasciarle lì dove stanno, e questo incide TANTO sull'economia famigliare.
Oltre alla politica e ai soldi, ci sono anche altre cose che dovresti tenere in considerazione quando parli di un Paese.
Ad esempio c'è la criminalità. Qui siamo maestri nelle truffe, ma tieni conto che in molti altri Paesi scorre sangue a fiumi, mentre qui la cosa è molto più rara :asd:
In una città americana random, in un mese viene uccisa più gente di quanta ne venga uccisa in Italia in un anno :asd:
Qui c'è la mafia, si, ma non credere che non sia in ogni altro Paese, con altri nome ed altre facce.
Parliamo un po' del popolo: di certo mi dirai "italiani merda, italiani cattivi, buuu itagliani", ma non sono daccordo.
C'è la gente di merda come ce n'è ovunque, ma qui culturalmente la gente sa essere cordiale e ti da' una mano.
Un esempio stupidissimo: se chiedi a qualche sconosciuto di spiegarti come arrivare alla piazza, quello ti da gentilmente ogni informazione, mentre se ti trovi in Francia e chiedi indicazioni, ti sfanculano perchè si accorgono che non sei francese :asd:
Alla fin fine, per quanto ci piaccia spalarci sempre merda addosso, gli italiani sanno esser davvero brava gente.
Poi ci sono cose "secondarie" che puoi tener conto mentre giudichi un Paese, che per quanto possano non essere importantissime in termini pratici, sono valori aggiunti non indifferenti: la nostra storia? Gli altri se la sognano. La nostra cucina? Gli altri se la sognano. La qualità del made in italy? Gli altri se la sognano. I nostri monumenti, i nostri siti storici? Gli altri se li sognano. La bellezza immensa e lo stile di certe città Italiane? Raramente troverai una città come Venezia da qualche altra parte.

Invece di denigrarci sempre da soli, guardiamo un po' alle cose belle di questo Paese, e alle potenzialità infinite che prima o poi riusciremo a sfruttare.
Il motivo per cui i politici degli altri Paesi si fanno i sorrisetti alla faccia nostra, è proprio dovuto a tutti quegli italiani che si considerano merda in quanto italiani (e sono tanti), e fanno passare davvero questo Paese come merda agli occhi di chi guarda.
Se imparassimo ad avere l'orgoglio nazionale degli americani, allora si che ritorneremmo a fare grandi cose.
Io sono italiano, ne sono fiero, e non mi sento certo inferiore ad altri solo perchè ci sono dei problemi che stanno anche in ogni altro posto, o perchè qualche pirla fa i sorrisini durante discorsi politici internazionali.
E mettetevi la mano sul cuore quando sventola la Bandiera, che è anche quello che fa grande una Nazione.
Immagine Postata
"Alme Sol, curru nitido diem qui promis et celas aliusque et idem nasceris, possis nihil urbe Roma visere maius"

Immagine Postata
0

#11 L'utente è offline   Teto 

  • Assassino
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 4231
  • Iscritto il: 05/06/13
  • ID PSN:Teto-Shin
  • ID Social Club:Hashe.
  • Provenienza:Charming, California
  • GTA Preferito:GTA: Vice City

Inviato il 27 marzo 2014 - 04:03

"Abbiamo la pretesa di voler avere cose belle e costose anche quando sarebbe buona cosa lasciarle lì dove stanno, e questo incide TANTO sull'economia famigliare"

"E mettetevi la mano sul cuore quando sventola la Bandiera, che è anche quello che fa grande una Nazione."

Quoto appieno su tutto, potresti pensare che ripudio la bandiera di questa nazione come essa stessa..al contrario, adoro questo paese ma non posso dire lo stesso della mentalità generale che fa da padrona, non hai ragione, di PIù.
Quando ti riferisci al fatto che per gli italiani, il senso più puro di nazionalismo ed appartenenza/fratellanza, sia prossimo allo zero..il problema è questo.
Vedo troppi fantocci/maschere senza una propria identita, dei meri cloni/copie di qualcun'altro senza personalità, idioti ottusi e limitati e indifferenti a tutto.
Più che per la politica, marcia e parassidrica in se, la cosa che mi fa più rabbia sono le indifferenze ai reali problemi da parte di molti, troppi.
Abbiamo la cucina migliore del pianeta, l'accoglienza che molti pochi possono offrire, una cordialità/solarità da far invidia a CHIUNQUE, specie al Sud, abbiamo del potenziale da far spavento..se solo le risorse venissero investite da chi di dovere e non da nullità con capacità decisionali pari al mio ano.
Miei coetanei che credono al "potere" roba come Letta, o peggio ancora Monti..cioè boh, non dico mica di massacrarsi il cervello con chissà quale tipo d'informazione, ma cristo, almeno un minimo.
Mi auguro che questi figli di puttana trovino pare per i loro denti e che l'Italia riacquisti credibilità, prima per se stessa e poi per gli altri.
Con i Romani dominavamo il mondo cazzo..

Messaggio modificato da Teto il 27 marzo 2014 - 04:04

0

#12 L'utente è offline   dark vdl 

  • Sicario
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 3338
  • Iscritto il: 20/01/06

Inviato il 27 marzo 2014 - 11:50

Piccolo OT:
Tante volte ho sentito dire "mi vergogno di essere italiano" un po' da tutti (anziani e bambini).
Come si fa a non essere fieri di essere italiani?
Trovatemi un altro luogo nel MONDO dove potevi incrociare per strada uno dopo l'altro Leonardo Da Vinci, Michelangelo e Raffaello (giusto per fare qualche nome). Non scherziamo.
Posted Image
0

#13 L'utente è offline   Enib 

  • Assassino
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 6441
  • Iscritto il: 13/07/06
  • GTA Preferito:GTA V

Inviato il 29 marzo 2014 - 15:25

Visualizza MessaggiSaint Jake, il 27 marzo 2014 - 03:47 ha detto:

Eh, questo è quello che dici tu :ahsisi:
Quello che intendevo dire io è proprio che non sono d'accordo con questa tua convinzione.

> Ok, abbiamo i politici che sono dei pagliacci, ma stanno in ogni Paese: tu credi che i nostri siano i più pagliacci semplicemente perchè conosci meglio i nostri, come è normale che sia (negli USA ci son senatori che ficcano Gesù in ogni discorso, altri che passan la vita a far causa a chi produce videogiochi, e son solo due esempi a caso tra milioni di coglionate che fanno :asd: )
> C'è carenza di lavoro, e l'economia è quella che è: è una crisi praticamente globale, e se pensi che gli altri Paesi siano i magicissimi Paesi dei balocchi, mi sa che sei un po' fuori strada :ahsisi: Ovviamente c'è chi ha un'economia più stabile a livello statale, ma per quanto riguardo i bilanci delle normali famiglie, in grande parte dipende anche dal modo idiota con cui tutti noi sperperiamo denaro in cazzate :asd: Abbiamo la pretesa di voler avere cose belle e costose anche quando sarebbe buona cosa lasciarle lì dove stanno, e questo incide TANTO sull'economia famigliare.
Oltre alla politica e ai soldi, ci sono anche altre cose che dovresti tenere in considerazione quando parli di un Paese.
Ad esempio c'è la criminalità. Qui siamo maestri nelle truffe, ma tieni conto che in molti altri Paesi scorre sangue a fiumi, mentre qui la cosa è molto più rara :asd:
In una città americana random, in un mese viene uccisa più gente di quanta ne venga uccisa in Italia in un anno :asd:
Qui c'è la mafia, si, ma non credere che non sia in ogni altro Paese, con altri nome ed altre facce.
Parliamo un po' del popolo: di certo mi dirai "italiani merda, italiani cattivi, buuu itagliani", ma non sono daccordo.
C'è la gente di merda come ce n'è ovunque, ma qui culturalmente la gente sa essere cordiale e ti da' una mano.
Un esempio stupidissimo: se chiedi a qualche sconosciuto di spiegarti come arrivare alla piazza, quello ti da gentilmente ogni informazione, mentre se ti trovi in Francia e chiedi indicazioni, ti sfanculano perchè si accorgono che non sei francese :asd:
Alla fin fine, per quanto ci piaccia spalarci sempre merda addosso, gli italiani sanno esser davvero brava gente.
Poi ci sono cose "secondarie" che puoi tener conto mentre giudichi un Paese, che per quanto possano non essere importantissime in termini pratici, sono valori aggiunti non indifferenti: la nostra storia? Gli altri se la sognano. La nostra cucina? Gli altri se la sognano. La qualità del made in italy? Gli altri se la sognano. I nostri monumenti, i nostri siti storici? Gli altri se li sognano. La bellezza immensa e lo stile di certe città Italiane? Raramente troverai una città come Venezia da qualche altra parte.

Invece di denigrarci sempre da soli, guardiamo un po' alle cose belle di questo Paese, e alle potenzialità infinite che prima o poi riusciremo a sfruttare.
Il motivo per cui i politici degli altri Paesi si fanno i sorrisetti alla faccia nostra, è proprio dovuto a tutti quegli italiani che si considerano merda in quanto italiani (e sono tanti), e fanno passare davvero questo Paese come merda agli occhi di chi guarda.
Se imparassimo ad avere l'orgoglio nazionale degli americani, allora si che ritorneremmo a fare grandi cose.
Io sono italiano, ne sono fiero, e non mi sento certo inferiore ad altri solo perchè ci sono dei problemi che stanno anche in ogni altro posto, o perchè qualche pirla fa i sorrisini durante discorsi politici internazionali.
E mettetevi la mano sul cuore quando sventola la Bandiera, che è anche quello che fa grande una Nazione.

/thread
0

#14 L'utente è offline   Khouba 

  • Vice
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 9074
  • Iscritto il: 30/03/09
  • ID PSN:khouba
  • ID Social Club:khouba
  • Provenienza:Liberty City
  • GTA Preferito:GTA IV

Inviato il 29 marzo 2014 - 20:04

Troppo populismo sta facendo male ai miei occhi.
"A volte la mia vita somiglia al numero pericoloso di un equilibrista: quello che provo è l'opposto di quello che vorrei fare. Reazioni impulsive portano a decisioni sbagliate. Sono un passo avanti rispetto al mio cervello.
Quando rivedo la mia giornata mi rendo conto che passo gran parte del tempo a sistemare il danno del giorno prima.
In questa vita non ho futuro, solo confusione mentale, e rimorso. …
Ogni giorno è come una nuova bara: la apri e guardi cosa c'è dentro, poi stabilisci se si tratta di un dono, o di una bara."


Immagine Postata
#LE6END

0

#15 L'utente è offline   Saint Jake 

  • Boss
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 10875
  • Iscritto il: 30/03/09
  • Provenienza:The Glitch City
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 29 marzo 2014 - 22:51

Visualizza MessaggiKhouba, il 29 March 2014 - 20:04 ha detto:

Troppo populismo sta facendo male ai miei occhi.

Giusto: itaglia merda w le cose arcobaleniche

Eddai :alkz:
Che poi non faccio populismo, non voglio mica farmi votare da qualcuno, semplicemente mi sembra stupido e molto controproducente guardare solo i lati negativi di una cosa che ha moltissimi lati positivi di cui si può andar molto fieri :ahsisi:
Immagine Postata
"Alme Sol, curru nitido diem qui promis et celas aliusque et idem nasceris, possis nihil urbe Roma visere maius"

Immagine Postata
0

#16 L'utente è offline   Teto 

  • Assassino
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 4231
  • Iscritto il: 05/06/13
  • ID PSN:Teto-Shin
  • ID Social Club:Hashe.
  • Provenienza:Charming, California
  • GTA Preferito:GTA: Vice City

Inviato il 30 marzo 2014 - 01:20

Peccato emergano maggiormente questi ultimi a discapito delle cose positive.
0

#17 L'utente è offline   Khouba 

  • Vice
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 9074
  • Iscritto il: 30/03/09
  • ID PSN:khouba
  • ID Social Club:khouba
  • Provenienza:Liberty City
  • GTA Preferito:GTA IV

Inviato il 30 marzo 2014 - 15:26

Visualizza MessaggiSaint Jake, il 29 marzo 2014 - 23:51 ha detto:

Giusto: itaglia merda w le cose arcobaleniche

Eddai :alkz:
Che poi non faccio populismo, non voglio mica farmi votare da qualcuno, semplicemente mi sembra stupido e molto controproducente guardare solo i lati negativi di una cosa che ha moltissimi lati positivi di cui si può andar molto fieri :ahsisi:

Non ce l'avevo con te. :m:
"A volte la mia vita somiglia al numero pericoloso di un equilibrista: quello che provo è l'opposto di quello che vorrei fare. Reazioni impulsive portano a decisioni sbagliate. Sono un passo avanti rispetto al mio cervello.
Quando rivedo la mia giornata mi rendo conto che passo gran parte del tempo a sistemare il danno del giorno prima.
In questa vita non ho futuro, solo confusione mentale, e rimorso. …
Ogni giorno è come una nuova bara: la apri e guardi cosa c'è dentro, poi stabilisci se si tratta di un dono, o di una bara."


Immagine Postata
#LE6END

0

#18 L'utente è offline   Teto 

  • Assassino
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 4231
  • Iscritto il: 05/06/13
  • ID PSN:Teto-Shin
  • ID Social Club:Hashe.
  • Provenienza:Charming, California
  • GTA Preferito:GTA: Vice City

Inviato il 31 marzo 2014 - 22:31

C'è l'ha con me.
Ognuno è libero di dire e pensare ciò che vuole nei limiti della buona condotta e nel rispetto degli altri.
Che dia fastidio o no ai tuoi occhi o meno non è un problema.
è un diritto sacrosanto di qualunque cittadino che vive al di sotto di una democrazia criticare/ribellarsi se quest'ultima non è efficente o peggio, assente.
Troppa indifferenza fa male.

Messaggio modificato da Teto il 31 marzo 2014 - 22:31

0

#19 L'utente è offline   Khouba 

  • Vice
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 9074
  • Iscritto il: 30/03/09
  • ID PSN:khouba
  • ID Social Club:khouba
  • Provenienza:Liberty City
  • GTA Preferito:GTA IV

Inviato il 01 aprile 2014 - 20:25

Visualizza MessaggiTeto, il 31 marzo 2014 - 23:31 ha detto:

C'è l'ha con me.
Ognuno è libero di dire e pensare ciò che vuole nei limiti della buona condotta e nel rispetto degli altri.
Che dia fastidio o no ai tuoi occhi o meno non è un problema.
è un diritto sacrosanto di qualunque cittadino che vive al di sotto di una democrazia criticare/ribellarsi se quest'ultima non è efficente o peggio, assente.
Troppa indifferenza fa male.

Troppe lagne fanno peggio :blah:
"A volte la mia vita somiglia al numero pericoloso di un equilibrista: quello che provo è l'opposto di quello che vorrei fare. Reazioni impulsive portano a decisioni sbagliate. Sono un passo avanti rispetto al mio cervello.
Quando rivedo la mia giornata mi rendo conto che passo gran parte del tempo a sistemare il danno del giorno prima.
In questa vita non ho futuro, solo confusione mentale, e rimorso. …
Ogni giorno è come una nuova bara: la apri e guardi cosa c'è dentro, poi stabilisci se si tratta di un dono, o di una bara."


Immagine Postata
#LE6END

0

#20 L'utente è offline   Teto 

  • Assassino
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 4231
  • Iscritto il: 05/06/13
  • ID PSN:Teto-Shin
  • ID Social Club:Hashe.
  • Provenienza:Charming, California
  • GTA Preferito:GTA: Vice City

Inviato il 01 aprile 2014 - 21:34

Visualizza MessaggiKhouba, il 01 aprile 2014 - 21:25 ha detto:

Troppe lagne fanno peggio :blah:

:clap:
0

  • (2 Pagine)
  • +
  • 1
  • 2
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

1 utenti stanno leggendo questa discussione
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi