GTA-Expert Forum: Jabbaooo, vettene afffanc**o! - GTA-Expert Forum

Salta al contenuto

Pagina 1 di 1
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

Jabbaooo, vettene afffanc**o!

#1 L'utente è offline   Nando 

  • Teppista
  • Gruppo: Banned
  • Messaggi: 1684
  • Iscritto il: 24/04/09
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 03 marzo 2013 - 02:20

La Cina di Wen Jabao ha deciso un’inversione di rotta. Dalla politica di espansione del deficit del 50%, che sarebbe stata la possibile salvezza dell’Europa e del Giappone, ora si è fatta convincere da qualche colletto bianco di Harvard a chiudere i rubinetti della spesa e a mettere sotto controllo la sua politica monetaria, ad aumentare le tasse sugli immobili. Tutto questo significa, se portato a termine, una sberla all’economia morente europea dalle conseguenze tragiche. Spiego:

In ogni nazione sovrana, se il settore governativo cala la spesa pubblica e aumenta le tasse, il settore aziende-cittadini è costretto a rimetterci del suo, matematicamente. E’ come una partita a carte in due: se uno (gov.) guadagna (cala la spesa+tassa), per forza l’altro giocatore (noi) deve perdere. Impossibile che tutti e due vincano (a meno che non si viva sul pianeta Boldrin-Giannino, ma questo non è il nostro mondo). Lo sappiamo già benissimo, perché qui da noi in soli 20 anni di tagli della spesa pubblica con aumenti di tasse, noi cittadini e aziende ci siamo ridotti dalla settima potenza mondiale (e la prima industriale in Europa) ai PIIGS, i maiali come Portogallo, Spagna, Irlanda.

Ora la Cina fa la cosa sbagliata e s'impoverisce. Un effetto domino dove le pedine sono grandi come l’Everest ciascuna, può partire da Pechino e fare due volte il giro del mondo. Passando per l’Italia ci porta via quei 18 posti di lavoro ancora rimasti nel Paese (fra cui il tuo), e quelle 13 aziende che ancora non stanno fallendo. A quel punto i tecnocrati di Bruxelles grideranno che ci vuole il rigore dei conti, le Austerità (Draghi l’ha già dichiarato oggi ancora prima che il domino cinese parta), e così la mattina dopo ci svegliamo tutti in Kosovo. Tu, tuo figlio, la tua (non) pensione, il tuoi (scomparsi) servizi e risparmi, ecc.

I mercati, quelli che sono oggi il nostro presidente della Repubblica/del Consiglio/Ministro Tesoro/tutto il resto – grazie al fatto che l’Italia non ha più una sua moneta sovrana mentre loro (i mercati) ce l’hanno – si sono accorti che 2/3 dell’elettorato italiano ha di fatto votato contro le Austerità (blocco Grillo/Cavaliere), e si sono spaventati. Perché? Per questo motivo:

Voi sapete che Draghi, il capo della BCE, disse nel luglio 2012 che “si sarebbe fatto tutto ciò che è necessario per salvare l’euro”. Tradotto per voi significa che la BCE aveva di fatto promesso agli investitori di garantirgli la protezione illimitata dei loro investimenti nei titoli di Stato dell’Eurozona, con un eventuale intervento di massima potenza chiamato Outright Monetary Transaction (OMT). A quel punto i mercati rassicurati (e dunque non x merito di Monti) si sono messi a ricomprarci i nostri titoli di Stato, facendo calare lo spread. Ma attenzione! La OMT non è sta pacchia, perché essa costringe le nazioni che devono usufruirne a sottoscrivere un programma di Austerità neonazi, roba che la Grecia sembra il Principato di Monaco. Se no, niente aiuto. Ma 2/3 di noi hanno votato contro le Austerità, quindi niente aiuto della BCE, che significa però anche che verrebbe meno la OMT, che significa che verrebbe meno la garanzia data ai mercati. I mercati hanno fatto 2+2, cioè: con Grillo e Berlusconi in parlamento diverrà impossibile far accettare all’Italia le Austerità, ergo no OMT ergo noi ci smeniamo i nostri investimenti. Oddio! Ed ecco che in queste ore, e ancor più nelle prossime settimane, i mercati ci stanno abbandonando, cioè ci stanno abbandonando i nostri veri presidente della Repubblica/del Consiglio/Ministro Tesoro/tutto il resto. Spread su, borsa giù, la tua economia al cesso, col tuo reddito, pensione, azienda ecc. solite cose già dette e ridette.

Ok, non vado oltre. Dunque abbiamo 2 problemi della proporzione di due glaciazioni. La Cina, e i mercati mondiali. Piccolezze, no? Cosa volete che siano confronto a Fiorito e alla Casta se parliamo ai decorticati del M5S + Travagliati + Vendoli ecc. Ma se parliamo a gente con un encefalo e soprattutto con debiti di famiglia/azienda, o una vita da pagarsi veramente, questi due problemi sono immani, ma non solo per l’Italia, anche per decine di altri Paesi. Ok. Vorrei porre una domanda alla signorina cinque stellata di 25 anni che domani entra a Montecitorio: cosa farete voi per risolverli, di grazia? Non lo sa? Ok, scusi. Casaleggio? Lei che dice? Nulla eh? Come al solito. Allora lei Grillo? Che fffamo? Du' urlacci in piazza che se ne andassero afffanculo i cinesi e i mercati? Ok, proviamoci. Un bel Jabao V-Day. E anche il Pimco V-Day, perché no? Ottimo, mi sento tranquillo ora.

Buon proseguimento di legislatura.

Fonte

Spoiler

Ogni volta che vedo passare un'Alfa Romeo mi tolgo il cappello! (Henry Ford)

Posted Image
0

#2 L'utente è online   Saint Jake 

  • Boss
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 10875
  • Iscritto il: 30/03/09
  • Provenienza:The Glitch City
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 03 marzo 2013 - 02:29

Trovo abbastanza assurdo che nel finale ce la si prenda con i politici italiani con cose tipo

Quote

Vorrei porre una domanda alla signorina cinque stellata di 25 anni che domani entra a Montecitorio: cosa farete voi per risolverli, di grazia? Non lo sa? Ok, scusi. Casaleggio? Lei che dice? Nulla eh? Come al solito. Allora lei Grillo? Che fffamo? Du' urlacci in piazza che se ne andassero afffanculo i cinesi e i mercati? Ok, proviamoci. Un bel Jabao V-Day. E anche il Pimco V-Day, perché no?

Mi sembra OVVIO che non dipendono da noi o dai politici italiani le scelte che prende il Governo Cinese.
Non è che mo' ci si può aspettare che la candidata di M5S vada a costringere la Cina a far dietrofront, non dipende da lei :rotfl:
Quindi 'sta frase è stata volutamente messa solo per rompere i coglioni, siamo onesti :asd: del resto è assai noto che Barnard usa scuse a caso per attaccare Grillo e Travaglio :asd:

Comunque: ho commentato questa notizia, ma la prima cosa che ho notato e su cui credo fosse ovvio sarebbe volta l'attenzione degli utenti, è la fonte: Paolo Barnard.
Non la reputo affatto una fonte affidabile. Poi oh, liberissimi di dar credito a chi preferite :sese:
Immagine Postata
"Alme Sol, curru nitido diem qui promis et celas aliusque et idem nasceris, possis nihil urbe Roma visere maius"

Immagine Postata
0

#3 L'utente è offline   EM vts 

  • Esecutore
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 5171
  • Iscritto il: 27/07/09
  • GTA Preferito:Sconosciuto

Inviato il 03 marzo 2013 - 12:46

Catastrofisti... Bah... Come dico sempre, in Italia ci sono persone talmente ricche e avare ai vertici che nessuno di loro permetterà mai che le loro banconote valgano quanto la carta igienica... Faranno di tutto per salvare l'euro senza smenarci eccessivamente... E poi le banche ed i mercati dominano l'economia perchè i nostri governanti hanno le mani in pasta con loro... Quindi, il solo fatto che ci sia il M5S in Parlamente risponde alle affermazioni finali di questa scialba persona, che ovviamente non ha mai letto nulla del programma del partito nè altro: lotta al signoraggio bancario e dei mercati cosa vuol dire? Le leggi le fanno gli Stati, e l'autore dell'articolo pare esserselo dimenticato.
Il mindfucker®

My ex car Immagine Postata
My current car Immagine Postata

Immagine Postata Immagine Postata Immagine Postata

Conosciuti di persona Sanchez a Cecina (LI), Fabio 206 a Genova, Saint Jake e Kraff a Crema, Lex aka Don B. a Milano, ste001 a casa mia DOPO DUE ANNI DI TENTATIVI FALLITI, Epsi a Taormina.
ps: Cecco91 non si è presentato a Crema [ :-p ], ste001 è un paccaro pur abitando a 1 km da me.

0

#4 L'utente è offline   Nando 

  • Teppista
  • Gruppo: Banned
  • Messaggi: 1684
  • Iscritto il: 24/04/09
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 04 marzo 2013 - 01:33

@ Saint Jake:
Affidabile mi devi spiegare cosa significa per te.
Barnard ce l'ha a morte con Grillo e il M5S perché sa benissimo che è manovrato da Casaleggio, e per tanti altri motivi elencati quì.
Io resto ancora neutrale, nonostante tutto. Non vedo altre alternative concrete di provare a cambiare le cose, anche se temo che non andremo oltre a qualche misero taglio simbolico e l'uscita dall'Euro (proposta solo come referendum) rimarrà un sogno come lo era l'indipendenza della "Padania" per i leghisti.
Comunque,è ovvio che vuole rompere un pò i coglioni a Grillo :asd: ma il perché è spiegato chiaro e tondo.


@ EM: "Catastrofisti... Bah..." tu dici...
Mio padre ha fatto la carriera militare, e va beh, si è salvato.
Conosco un altro padre, 50enne, dipendente (per ora) in fabbrica di un colosso mondiale nella produzione di semiconduttori, che invece è in cassa integrazione da ormai un anno circa.
Mia sorella, dipendente di una nota ditta che rifornisce alberghi, circa una settimana fa ha detto a casa dei miei: "non so se mi daranno lo stipendio questo mese". Già da tempo hanno fatto tagli al personale, ora (da un bel pò), faticano a pagare, e adesso per avere lo stipendio bisogna anche pregare a quanto pare.

Per il resto, non capisco perché dai dello scialbo all'autore, accusandolo di non aver letto il programma del M5S.
Ogni volta che vedo passare un'Alfa Romeo mi tolgo il cappello! (Henry Ford)

Posted Image
0

#5 L'utente è online   Saint Jake 

  • Boss
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 10875
  • Iscritto il: 30/03/09
  • Provenienza:The Glitch City
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 04 marzo 2013 - 04:06

Visualizza MessaggiNando, il 04 March 2013 - 01:33 ha detto:

@ Saint Jake:
Affidabile mi devi spiegare cosa significa per te.

Stiamo parlando di BARNARD.
Se hai bisogno che io ti venga a spiegare per quale motivo Bardard è la persona meno affidabile del pianeta, probabilmente nessuna mia spiegazione, semplice o articolata che sia, potrebbe mai essere da te compresa e/o accettata.
Non capirmi male, non ti sto dando dello stupido, semplicemente alcuni credono in ciò che vogliono credere e basta.
Esempio?
Partita di calcio, Milan - Juve: giocatore del Milan cade in area.
Se lo chiedi a un milanista è convinto sia fallo netto.
Se lo chiedi a uno juventino, è convinto che si sia buttato.

Nessuno dei due è cieco nè mente, ma semplicemente vedono ciò che vogliono vedere, e lo accettano come verità assoluta.
Tu desideri di poter parlare di certe cose promuovendole come vere, e saresti disposto a linkare pure un articolo scritto da Paperino, se scrivesse il tipo di cose che tu vuoi credere vere.
Se io scrivessi un articolo in cui scrivo che Berlusconi è a capo di una setta segreta massonica, tu probabilmente linkeresti il mio articolo in risposta a chi difende Berlusconi da una qualche accusa, e sosterresti le invenzioni che io ho ficcato nell'articolo, giusto perchè vuoi credere che quelle cose siano vere.

Tranquillo che non sei mica l'unico al mondo; tutti facciamo così, in una cosa o in un'altra...quello del calcio è solo un esempio lampante, ma se ne potrebbero dire un'infinità :asd:
Ah, nel caso tu stia pensando di dire qualcosa tipo "e tu sei convinto che grillo sia bello e caro perchè vuoi che sia vero"....beh, ti informo sin da ora che riguardo a questo argomento, ho imparato molto tempo fa a distinguere le cazzate e le verità, ho imparato che nessun politico e nessun partito possono rispecchiarti a pieno, perchè in quel caso vuol dire che tu hai plasmato le tue convinzioni basandoti su quello che dice il partito, e questo significa non avere un cervello.
Quando Grillo dice cose vere e attuabili me ne accorgo, così come, al contrario, quando diceva che Bersani e Berlusconi erano finiti, mi accorgevo che lo diceva solo per fare campagna elettorale, ed era un'evidente cazzata, come è anche normale che accada in campagna elettorale per convincere gli indecisi che un voto dato al tuo partito non è un voto buttato in un 2-3%, ma che può fare la differenza...un po' come quando nessuno si cagava più Silvio, ma lui diceva sempre di avere percentuali assurde, e alla fine ha convinto 1/3 degli italiani che poteva essere una scelta valida :asd:

EDIT: Riguardo all'articolo che parla di un fantomatico komplottho!1 nella gestione "segreta" del M5S: ti risponderei, ma da un'affermazione ridicola, penso ci si possa solo aspettare risposte dello stesso livello, e non ho intenzione di far scendere così in basso il livello culturale dei miei pensieri solo per perder tempo a provare a spiegarti che il fatto che un tizio (e che tizio) scriva una cosa palesemente idiota (tra l'altro senza nessuna prova nè fonte concreta) e che tu la venga a linkare qui, non la rende vera o più credibile.
Mi ricordi mio cuginetto di 4 anni quando piagnucola con mia zia dicendo che la pubblicità dei gormiti dice che devi averli tutti: lo dice convinto del fatto che l'autorevole pensiero del Titano del Fuoco nello spot, debba certamente convincere sua madre a compragli tutti i pupazzetti :asd:
Immagine Postata
"Alme Sol, curru nitido diem qui promis et celas aliusque et idem nasceris, possis nihil urbe Roma visere maius"

Immagine Postata
0

#6 L'utente è offline   EM vts 

  • Esecutore
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 5171
  • Iscritto il: 27/07/09
  • GTA Preferito:Sconosciuto

Inviato il 04 marzo 2013 - 09:13

SAINT :lode:
Il mindfucker®

My ex car Immagine Postata
My current car Immagine Postata

Immagine Postata Immagine Postata Immagine Postata

Conosciuti di persona Sanchez a Cecina (LI), Fabio 206 a Genova, Saint Jake e Kraff a Crema, Lex aka Don B. a Milano, ste001 a casa mia DOPO DUE ANNI DI TENTATIVI FALLITI, Epsi a Taormina.
ps: Cecco91 non si è presentato a Crema [ :-p ], ste001 è un paccaro pur abitando a 1 km da me.

0

#7 L'utente è offline   Nando 

  • Teppista
  • Gruppo: Banned
  • Messaggi: 1684
  • Iscritto il: 24/04/09
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 04 marzo 2013 - 16:28

Visualizza MessaggiSaint Jake, il 04 marzo 2013 - 04:06 ha detto:

Visualizza MessaggiNando, il 04 March 2013 - 01:33 ha detto:

@ Saint Jake:
Affidabile mi devi spiegare cosa significa per te.

Stiamo parlando di BARNARD.
Se hai bisogno che io ti venga a spiegare per quale motivo Bardard è la persona meno affidabile del pianeta, probabilmente nessuna mia spiegazione, semplice o articolata che sia, potrebbe mai essere da te compresa e/o accettata.
Non capirmi male, non ti sto dando dello stupido, semplicemente alcuni credono in ciò che vogliono credere e basta.
Esempio?
Partita di calcio, Milan - Juve: giocatore del Milan cade in area.
Se lo chiedi a un milanista è convinto sia fallo netto.
Se lo chiedi a uno juventino, è convinto che si sia buttato.

Nessuno dei due è cieco nè mente, ma semplicemente vedono ciò che vogliono vedere, e lo accettano come verità assoluta.
Tu desideri di poter parlare di certe cose promuovendole come vere, e saresti disposto a linkare pure un articolo scritto da Paperino, se scrivesse il tipo di cose che tu vuoi credere vere.
Se io scrivessi un articolo in cui scrivo che Berlusconi è a capo di una setta segreta massonica, tu probabilmente linkeresti il mio articolo in risposta a chi difende Berlusconi da una qualche accusa, e sosterresti le invenzioni che io ho ficcato nell'articolo, giusto perchè vuoi credere che quelle cose siano vere.

Tranquillo che non sei mica l'unico al mondo; tutti facciamo così, in una cosa o in un'altra...quello del calcio è solo un esempio lampante, ma se ne potrebbero dire un'infinità :asd:

Si appunto, stiamo parlando di Paolo Barnard, mica di Emilio Fede o Giuliano Ferrara. :asd:
Detto questo, USO SEMPRE IL MIO CERVELLO. Non ficcarmi cose in bocca che non ho mai detto, ne accusarmi di cose che non ho mai fatto.
Se vogliamo fare un'analogia con il calcio (ma perché?... :asd: ), non sono di quelli che vede sempre a favore punizioni a favore del Milan, e mai contro. Quando un fallo c'è, c'è e basta, sono capace di andare contro un mio collega tifoso con i prosciutti sugli occhi, ma noi milanisti di solito siamo onesti. :asd:
Comunque, hai fatto tutto quel bel (inutile) discorso filosofico sul calcio, ma non hai spiegato ancora perché Barnard, per te, è la persona più inaffidabile del mondo.
Tra l'altro stiamo spostando il discorso verso una persona, anziché sui contenuti.
Ora se vuoi fare un discorso serio, contesta quello che dice sui contenuti, con fonti affidabili e/o argomenti credibili, altrimenti dimostri tu stesso di credere nel contrario di quello che dice, solo per partito preso.

Visualizza MessaggiEM vts, il 04 marzo 2013 - 09:13 ha detto:

SAINT :lode:

Ecco, a proposito, un tipico tifoso sfegatato. :asd:

Visualizza MessaggiSaint Jake, il 04 marzo 2013 - 04:06 ha detto:

Ah, nel caso tu stia pensando di dire qualcosa tipo "e tu sei convinto che grillo sia bello e caro perchè vuoi che sia vero"....beh, ti informo sin da ora che riguardo a questo argomento, ho imparato molto tempo fa a distinguere le cazzate e le verità, ho imparato che nessun politico e nessun partito possono rispecchiarti a pieno, perchè in quel caso vuol dire che tu hai plasmato le tue convinzioni basandoti su quello che dice il partito, e questo significa non avere un cervello.
Quando Grillo dice cose vere e attuabili me ne accorgo, così come, al contrario, quando diceva che Bersani e Berlusconi erano finiti, mi accorgevo che lo diceva solo per fare campagna elettorale, ed era un'evidente cazzata, come è anche normale che accada in campagna elettorale per convincere gli indecisi che un voto dato al tuo partito non è un voto buttato in un 2-3%, ma che può fare la differenza...un po' come quando nessuno si cagava più Silvio, ma lui diceva sempre di avere percentuali assurde, e alla fine ha convinto 1/3 degli italiani che poteva essere una scelta valida :asd:

Davvero non hai capito cosa intendeva dire che Berlusconi e Bersani erano "finiti"?
E' ovvio che non voleva dire che non avessero speranza di vincere. Ha definito "finiti" tutti gli attuali politici italiani, non perché non avessero speranza di vincere, ma perché sono da decenni in politica, sono sempre gli stessi, hanno fatto legislature su legislature, si ricilano ogni volta, hanno rubato per lo più e fatto poco o nulla per i cittadini, eccetera eccetera.

Visualizza MessaggiSaint Jake, il 04 marzo 2013 - 04:06 ha detto:

EDIT: Riguardo all'articolo che parla di un fantomatico komplottho!1 nella gestione "segreta" del M5S: ti risponderei, ma da un'affermazione ridicola, penso ci si possa solo aspettare risposte dello stesso livello, e non ho intenzione di far scendere così in basso il livello culturale dei miei pensieri solo per perder tempo a provare a spiegarti che il fatto che un tizio (e che tizio) scriva una cosa palesemente idiota (tra l'altro senza nessuna prova nè fonte concreta) e che tu la venga a linkare qui, non la rende vera o più credibile.
Mi ricordi mio cuginetto di 4 anni quando piagnucola con mia zia dicendo che la pubblicità dei gormiti dice che devi averli tutti: lo dice convinto del fatto che l'autorevole pensiero del Titano del Fuoco nello spot, debba certamente convincere sua madre a compragli tutti i pupazzetti :asd:

Grazie per il paragone col tuo cuginetto. :asd: Potrei dire la stessa cosa di te che credi ancora alla storia di Babbo Natale. :asd:
Comunque l'articolo non parla di nessun fantomatico complotto.
Hai un modo di parlare spesso che è dei migliori uomini politici, cioè ridicolizzi e diffami, senza per altro portare delle tesi contrarie valide.
Hai scritto un papiro per dire che vedo delle cose che non ci sono, un pò come un tifoso di calcio sfegatato vede un rigore per la propria squadra del cuore, che non c'è, e poi dimostri di essere tu il primo ad essere così.
Potrei postare mille articoli e video ma non crederesti ad una parola.
Ogni volta che vedo passare un'Alfa Romeo mi tolgo il cappello! (Henry Ford)

Posted Image
0

#8 L'utente è online   Saint Jake 

  • Boss
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 10875
  • Iscritto il: 30/03/09
  • Provenienza:The Glitch City
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 04 marzo 2013 - 17:29

Visualizza MessaggiNando, il 04 March 2013 - 16:28 ha detto:

Si appunto, stiamo parlando di Paolo Barnard, mica di Emilio Fede o Giuliano Ferrara.

No, noi non stiamo parlando di Paolo Barnard: noi stiamo parlando di Paolo Barnard :asd:

Quote

Tra l'altro stiamo spostando il discorso verso una persona, anziché sui contenuti.

La persona qualifica i contenuti.
Se una persona che ritengo affidabile mi dice una cosa, io valuto se crederle o meno a seconda di cosa mi dice, dandole maggior credito. Se me la dice uno che reputo un demente, è ovvio che posso mettere in discussione ciò che dice, se non fornisce motivazioni e fonti valide (cose che Barnard non fa praticamente mai).

Quote

Ora se vuoi fare un discorso serio, contesta quello che dice sui contenuti, con fonti affidabili e/o argomenti credibili

Barnard usa fonti affidabili e/o argomenti credibili? NO.
Come posso smentire una cosa che non esiste?
E' come un credente che ti chiede di dimostrare l'inesistenza di Dio: parliamo di una cosa che non c'è, quindi come posso dimostrare che non c'è?
Nella fattispecie: se Barnard dicesse che mio zio è un mafioso, io come farei a fargli cambiare idea?
Qualsiasi cosa io dica, lui (e in questo caso chi ne sostiene le tesi, cioè tu) direbbe che ciò non dimostra che mio zio non sia un mafioso.
E' lui che dovrebbe portare delle prove, non tirar cose senza senso e senza fonti certe, e pretendere che la gente cerchi modi per smentirlo :asd:
Lui ha proprio un problema nel modo di comunicare: non ha mai capito in che senso cammina la logica di una conversazione, e pretende di gestirla alla rovescia :asd:

Quote

Davvero non hai capito cosa intendeva dire che Berlusconi e Bersani erano "finiti"?
E' ovvio che non voleva dire che non avessero speranza di vincere. Ha definito "finiti" tutti gli attuali politici italiani, non perché non avessero speranza di vincere, ma perché sono da decenni in politica, sono sempre gli stessi, hanno fatto legislature su legislature, si ricilano ogni volta, hanno rubato per lo più e fatto poco o nulla per i cittadini, eccetera eccetera.

NO. Mi sa che ti sei perso qualche discorso (diciamo pure tutti), perchè Grillo ha spesso detto che NESSUNO avrebbe votato Berlusconi e Bersani, che non avrebbero preso un cazzo di voti, e non avrebbero vinto.
Cosa palesemente detta per far campagna elettorale.

Quote

Potrei dire la stessa cosa di te che credi ancora alla storia di Babbo Natale

Questa frase non ha senso. Proprio da un punto di vista logico.
A cosa si dovrebbe riferire?
Cioè, pare tu l'abbia detto solo perchè io l'ho detto a te (anche se io ho contestualizzato il mio riferimento, mentre tu citi Babbo Natale), per la serie "specchio riflesso, buttati nel cesso"...aaaah, i bei tempi dell'asilo.

Quote

Hai scritto un papiro per dire che vedo delle cose che non ci sono, un pò come un tifoso di calcio sfegatato vede un rigore per la propria squadra del cuore, che non c'è, e poi dimostri di essere tu il primo ad essere così.

Anche questa frase non ha senso. Io ti ho spiegato riguardo a cosa tu vuoi credere a cose che non ci sono, mentre tu semplicemente mi dici "sei tu che lo fai" senza però dire COSA io vedo, e in COSA io credo per "partito preso".
Insomma, queste tue repliche hanno poca logica e zero senso pratico.

Quote

Potrei postare mille articoli e video ma non crederesti ad una parola.

Credo tu non abbia colto l'esempio dei gormiti che ti dicono di comprare altri gormiti.
Il fatto che tu linki un video o un articolo, non implica automaticamente che quello che dice il video/articolo sia vero.
Tralasciando che la fonte era Barnard, che è risaputo da tutti -fan esclusi- essere un epico cazzaro alienato e mitomane, ma se anche la fonte fosse una persona per cui io provassi stima, non è che automaticamente dovrei credere a ciò che dice.
E' importante la fonte, come ho detto prima, perchè alcuni sono più affidabili di altri, ma uno deve saper distinguere le cazzate.
Molti ritengono il Papa affidabile: se un cattolico ti linkasse l'articolo del Papa che dice che i profilattici favoriscono il proliferarsi dell'aids (cosa che ha realmente detto), tu ci crederesti solo perchè l'ha detto un capo di Stato che ha un miliardo di seguaci? O avresti abbastanza cervello da capire che è una cazzata?
Quindi: puoi linkare tutti i video e gli articoli che vuoi, ma se i contenuti sono buttati a caso (come il leggendario articolo di Barnard sulla crescita dei conti dello stato, dove ha usato dati totalmente inventati e senza fonte, ed è stato smerdato da tutti, perchè bastava consultare i dati ufficiali per vedere che tirava cazzate :asd:) allora la rilevanza che posso dare all'articolo e ai suoi contenuti, è pari a zero.

Ed è inutile che mi dici di argomentare il fatto che io ritenga Barnard un idiota: non posso postare video o link che affermino l'idiozia di una persona, non è una cosa dimostrabile a livello logico pratico. Ma il bello di avere un cervello è proprio questo: puoi maturare un'opinione su qualcuno basandoti sui dati che hai, senza dover cercare link di video dove qualcuno ti dice cosa pensare :asd:
Semplicemente ho letto MOLTI suoi articoli, ed ho riscontrato tante incongruenze.
Tra l'altro scrive in un modo che mi disgusta: quando un giornalista abbandona completamente l'imparzialità e l'oggettività, smette di meritare l'ascolto.
Travaglio, per esempio, dice cose giuste ed è molto preparato, ma lo fa in modo troppo pungente, provocatorio, e "diretto": quello stile io non lo apprezzo.
Preferisco fonti più oggettive e impersonali, che lascino spazio al lettore per farsi una propria idea indipendente riguardo alle vicende, senza dovergli per forza indicare la strada da seguire con delle enormi insegne al neon, trattandolo di fatto come un idiota :asd:
Quindi per concludere, Barnard scrive stilisticamente male, i suoi articoli sono scialbi, i contenuti presentano molte forzature, incongruenze, aggressività in circostanze decisamente inidonee, e le fonti non sono credibili -e generalmente non sono nemmeno indicate-: serve altro per spiegarti perchè la mia stima nei confronti di quel soggetto è nulla e perchè valuto attentamente se e perchè credere o meno alle parole di un suo articolo?
Immagine Postata
"Alme Sol, curru nitido diem qui promis et celas aliusque et idem nasceris, possis nihil urbe Roma visere maius"

Immagine Postata
0

#9 L'utente è offline   EM vts 

  • Esecutore
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 5171
  • Iscritto il: 27/07/09
  • GTA Preferito:Sconosciuto

Inviato il 04 marzo 2013 - 19:21

Sì Nando, sono un fanboy di Saint, certo :sese: Chissà come, però, al posto che esporre concetti della serie "io so la verità assoluta, voi avete le fette di salame davanti agli occhi" potresti davvero informarti su quanto sia inutile un soggetto come Barnard quando si parla di economia :ahsisi:
Come fa a sapere cose che qualunque governo per puro segreto di Stato terrebbe nascoste a costo di vite umane? Ti pare che i piani strategici macroeconomici li viene a sapere lui? Ok.

Ah, nel 2005 sosteneva che entro due anni la Cina avrebbe aperto un conflitto globale che avrebbe sovvertito le sorti del mondo rinchiudendosi nel comunismo.

Ah già, i cinesi ora abbracciano il sistema capitalista: viva Barnard :lode: Bombe atomiche ovunque :lode:
Il mindfucker®

My ex car Immagine Postata
My current car Immagine Postata

Immagine Postata Immagine Postata Immagine Postata

Conosciuti di persona Sanchez a Cecina (LI), Fabio 206 a Genova, Saint Jake e Kraff a Crema, Lex aka Don B. a Milano, ste001 a casa mia DOPO DUE ANNI DI TENTATIVI FALLITI, Epsi a Taormina.
ps: Cecco91 non si è presentato a Crema [ :-p ], ste001 è un paccaro pur abitando a 1 km da me.

0

#10 L'utente è offline   Nando 

  • Teppista
  • Gruppo: Banned
  • Messaggi: 1684
  • Iscritto il: 24/04/09
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 04 marzo 2013 - 21:45

Io ti faccio notare quanto sia sciocco e ed ipocrita l'esempio del calcio ed il paragone che fai di me con un bimbo di 4 anni, e poi dici che faccio "specchio riflesso".
Ok, facciamo un reset.
Fin'ora ho letto solo insulti su Barnard, ma non ho ancora capito perché è inaffidabile.
Dici: "è risaputo da tutti -fan esclusi- essere un epico cazzaro alienato e mitomane".
E' risaputo da tutti CHI? E chi dice quelle cose di lui?
I "fans", quali sono? Non ha "fans", non è un VIP.
Secondo, non hai ancora spiegato dov'è il falso in questo intervento che ha fatto. Parli di un "leggendario articolo di Barnard sulla crescita dei conti dello stato" senza dire quale, dove avrebbe preso dati falsi, e chi lo avrebbe "smerdato".
Visto che non puoi argomentare tutto questo, per me le tue parole valgono zero. Senza offesa.
Preferisco dare credito (per ora) ad un giornalista serio e personaggi del livello di Warren Mosler, Alain Parguez, Randall Wray o Nino Galloni (per citarne qualcuno), piuttosto che a gente come Giannino e Boldrin, o un misterioso utente di un forum (tu).

@ EM:
"Come fa a sapere cose che qualunque governo per puro segreto di Stato terrebbe nascoste a costo di vite umane? Ti pare che i piani strategici macroeconomici li viene a sapere lui? Ok."
Cosa ci vuole per sapere certe cose? La CIA?

"Ah, nel 2005 sosteneva che entro due anni la Cina avrebbe aperto un conflitto globale che avrebbe sovvertito le sorti del mondo rinchiudendosi nel comunismo."

Dove e quando avrebbe fatto queste affermazioni?
Ogni volta che vedo passare un'Alfa Romeo mi tolgo il cappello! (Henry Ford)

Posted Image
0

#11 L'utente è online   Saint Jake 

  • Boss
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 10875
  • Iscritto il: 30/03/09
  • Provenienza:The Glitch City
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 04 marzo 2013 - 23:06

Quote

Fin'ora ho letto solo insulti su Barnard, ma non ho ancora capito perché è inaffidabile.

Perchè dice cose senza avere fonti attendibili, e il 90% di quello che dice, denota violente rosicate nei confronti di qualcuno.
Se io facessi un articolo in cui dico solo che Berlusconi è un pirla, tu penseresti che sono una fonte seria ed affidabile? Ecco, il livello medio degli articoli di Barnard è esattamente quello.

Quote

Dici: "è risaputo da tutti -fan esclusi- essere un epico cazzaro alienato e mitomane".
E' risaputo da tutti CHI? E chi dice quelle cose di lui?

Ma che devo fare, elencarti il nome di tutti? :asd:
Toh, siamo qui su un forum, prendi un campione di utenza che lo conosce, e chiedigli cosa ne pensa di lui.
Divertiti.

Quote

I "fans", quali sono? Non ha "fans", non è un VIP.

Intendevo la gente che lo segue e lo sostiene, nonostante le assurdità senza fonti che lui scrive.

Quote

Parli di un "leggendario articolo di Barnard sulla crescita dei conti dello stato" senza dire quale, dove avrebbe preso dati falsi, e chi lo avrebbe "smerdato".

Me lo son riletto giusto l'altro giorno dopo che hai aperto 'sto thread: mo' l'ho cercato ma non lo trovo, comunque cercatelo e lo vedi da te :asd:
Semmai se poi lo ritrovo nei meandri della cronologia, lo posto.

Quote

Visto che non puoi argomentare tutto questo, per me le tue parole valgono zero. Senza offesa.

Se Barnard dice delle cose e non mette fonti attendibili, è lui che non sta dimostrando nulla.
Io come faccio a dimostrarti che una cosa è inventata? E' lui che, se sta dicendo cose vere, dovrebbe poterlo tranquillamente dimostrare attraverso la presentazioni di fonti certe :asd:

Quote

"Come fa a sapere cose che qualunque governo per puro segreto di Stato terrebbe nascoste a costo di vite umane? Ti pare che i piani strategici macroeconomici li viene a sapere lui? Ok."
Cosa ci vuole per sapere certe cose? La CIA?

Stiamo parlando di SEGRETI DI STATO.
Certo che ci vuole la CIA, come minimo.
Pensi che una persona qualunque, possa scoprire -standosene a casa sua tra l'altro- le oscure e SEGRETE verità nascoste?
Mi sembra stupido poter pensare che sia facile ottenere certe informazioni :asd: I politici saranno anche un po' tonti (almeno alcuni, almeno apparentemente), ma chi deve gestire affari SEGRETI, li lascia SEGRETI.
Se qualcuno aprisse un sito dove rivela segreti di Stato, non pensi che COME MINIMO oscurerebbero il sito e farebbero sparire l'autore dalla faccia della terra? :asd: E invece no, Barnard non se lo fila nessuno: chiediti come mai.

Quote

"Ah, nel 2005 sosteneva che entro due anni la Cina avrebbe aperto un conflitto globale che avrebbe sovvertito le sorti del mondo rinchiudendosi nel comunismo."

Dove e quando avrebbe fatto queste affermazioni?

Su internet è difficile ritrovar articoli vecchi 8 anni, specialmente se chi l'ha scritto ha tutto interesse a fare un bel /delete.
Ovviamente non ne hai mai sentito parlare perchè nel 2005 eri un pischello che non sapeva manco come si apriva un giornale (così come lo ero pure io eh :asd:), ma EM ch'ha qualche anno in più, e certamente la sa più lunga :sese:

EDIT: ecco, ho trovato un bel link dove si inventa i bilanci della spesa pubblica, con l'intenzione di smerdare giannino (ecco perchè lo odi, il Messia ha detto che giannino è cattivo :blush: )
http://www.abruzzo24...ondi/108764.htm
Ammirate come abbozza dati a caso e senza fonte, e ammirante anche i commenti dell'utenza :asd: Giusto per sceglierne uno di un user armato di encefalo:

Quote

Probabilmente per Barnard era molto meglio se non indicavi dove ottenere le fonti (o più probabilmente sperava che nessuno le andasse a controllare). Visto che mi sembrava molto strano che la spesa pubblica non fosse aumentata, sono andato a controllare i dati della ragioneria generale dello Stato. Ed i numeri sono abbastanza esplicativi: nel decennio 1990 - 1999 sono stati spesi 6.005.120.886.6 mentre nel decennio 2000 - 2009 6.960.101.590.4. Per un aumento della spesa pubblica di 95.5498.703,8 pari a + 15,9%. E si tratta di dati che già tengono conto dell'incidenza dell'inflazione. Quindi l'affermazione che "la politica italiana non ha affatto alzato la spesa pubblica, che dal 2000 al 2009 è stata assai più bassa che dal 1990 al 2000" è un'emerita segata.

Immagine Postata
"Alme Sol, curru nitido diem qui promis et celas aliusque et idem nasceris, possis nihil urbe Roma visere maius"

Immagine Postata
0

#12 L'utente è offline   Nando 

  • Teppista
  • Gruppo: Banned
  • Messaggi: 1684
  • Iscritto il: 24/04/09
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 07 marzo 2013 - 21:59

Visualizza MessaggiSaint Jake, il 04 marzo 2013 - 23:06 ha detto:

Quote

Fin'ora ho letto solo insulti su Barnard, ma non ho ancora capito perché è inaffidabile.

Perchè dice cose senza avere fonti attendibili, e il 90% di quello che dice, denota violente rosicate nei confronti di qualcuno.
Se io facessi un articolo in cui dico solo che Berlusconi è un pirla, tu penseresti che sono una fonte seria ed affidabile? Ecco, il livello medio degli articoli di Barnard è esattamente quello.

Giudizi del tutto personali. I suoi "oppositori" non sono da meno.

Visualizza MessaggiSaint Jake, il 04 marzo 2013 - 23:06 ha detto:

Dici: "è risaputo da tutti -fan esclusi- essere un epico cazzaro alienato e mitomane".
E' risaputo da tutti CHI? E chi dice quelle cose di lui?

Ma che devo fare, elencarti il nome di tutti? :asd:
Toh, siamo qui su un forum, prendi un campione di utenza che lo conosce, e chiedigli cosa ne pensa di lui.
Divertiti.[/quote]
Importanza: ZERO. Soprattutto visto il livello intellettuale di alcuni.

Visualizza MessaggiSaint Jake, il 04 marzo 2013 - 23:06 ha detto:

Quote

Parli di un "leggendario articolo di Barnard sulla crescita dei conti dello stato" senza dire quale, dove avrebbe preso dati falsi, e chi lo avrebbe "smerdato".

Me lo son riletto giusto l'altro giorno dopo che hai aperto 'sto thread: mo' l'ho cercato ma non lo trovo, comunque cercatelo e lo vedi da te :asd:
Semmai se poi lo ritrovo nei meandri della cronologia, lo posto.

Trovalo...

Visualizza MessaggiSaint Jake, il 04 marzo 2013 - 23:06 ha detto:

Quote

"Come fa a sapere cose che qualunque governo per puro segreto di Stato terrebbe nascoste a costo di vite umane? Ti pare che i piani strategici macroeconomici li viene a sapere lui? Ok."
Cosa ci vuole per sapere certe cose? La CIA?

Stiamo parlando di SEGRETI DI STATO.
Certo che ci vuole la CIA, come minimo.
Pensi che una persona qualunque, possa scoprire -standosene a casa sua tra l'altro- le oscure e SEGRETE verità nascoste?
Mi sembra stupido poter pensare che sia facile ottenere certe informazioni :asd: I politici saranno anche un po' tonti (almeno alcuni, almeno apparentemente), ma chi deve gestire affari SEGRETI, li lascia SEGRETI.
Se qualcuno aprisse un sito dove rivela segreti di Stato, non pensi che COME MINIMO oscurerebbero il sito e farebbero sparire l'autore dalla faccia della terra? :asd: E invece no, Barnard non se lo fila nessuno: chiediti come mai.

Non sapevo che le politiche economiche fossero segreti di Stato. :asd:
Ha fatto un sacco di servizi su Report portando alla luce dei VERI segreti di Stato, figurati se non riesce a sapere certe cose. :asd:
Se ti riferisci a qualcosa di più specifico spiegati.

Visualizza MessaggiSaint Jake, il 04 marzo 2013 - 23:06 ha detto:

Quote

"Ah, nel 2005 sosteneva che entro due anni la Cina avrebbe aperto un conflitto globale che avrebbe sovvertito le sorti del mondo rinchiudendosi nel comunismo."

Dove e quando avrebbe fatto queste affermazioni?

Su internet è difficile ritrovar articoli vecchi 8 anni, specialmente se chi l'ha scritto ha tutto interesse a fare un bel /delete.
Ovviamente non ne hai mai sentito parlare perchè nel 2005 eri un pischello che non sapeva manco come si apriva un giornale (così come lo ero pure io eh :asd:), ma EM ch'ha qualche anno in più, e certamente la sa più lunga :sese:

Abbiamo la stessa età. :asd:
A quel tempo seguivo già Grillo, Travaglio, e pensavo fosse tutta colpa di Berlusconi. :aghh:

Ho dovuto spezzare in due per le troppe citazioni.

[quote name='Saint Jake' date='04 marzo 2013 - 23:06' timestamp='1362434785' post='728547']EDIT: ecco, ho trovato un bel link dove si inventa i bilanci della spesa pubblica, con l'intenzione di smerdare giannino (ecco perchè lo odi, il Messia ha detto che giannino è cattivo :blush: )
http://www.abruzzo24...ondi/108764.htm
Ammirate come abbozza dati a caso e senza fonte, e ammirante anche i commenti dell'utenza :asd: Giusto per sceglierne uno di un user armato di encefalo:

Quote

Probabilmente per Barnard era molto meglio se non indicavi dove ottenere le fonti (o più probabilmente sperava che nessuno le andasse a controllare). Visto che mi sembrava molto strano che la spesa pubblica non fosse aumentata, sono andato a controllare i dati della ragioneria generale dello Stato. Ed i numeri sono abbastanza esplicativi: nel decennio 1990 - 1999 sono stati spesi 6.005.120.886.6 mentre nel decennio 2000 - 2009 6.960.101.590.4. Per un aumento della spesa pubblica di 95.5498.703,8 pari a + 15,9%. E si tratta di dati che già tengono conto dell'incidenza dell'inflazione. Quindi l'affermazione che "la politica italiana non ha affatto alzato la spesa pubblica, che dal 2000 al 2009 è stata assai più bassa che dal 1990 al 2000" è un'emerita segata.

Ah dunque un utente qualunque dovrebbe essere più credibile. :mellow:
Le fonti eccole:
(1) Analysis of European Sovereign CDS Spreads before and after the Financial Crisis, Department of Business Studies, Aarhus School of Business, August 2011 – Bloomberg 5 year weekly CDS.

(2) Ragioneria Generale dello Stato: La Spesa dello Stato Serie Storica 1862-2009.

(3) Prof. Wynne Godley, Oxford Univ., the Observer, Agosto 1997 – The euro: It can’t happen, It’s a bad idea, It won’t last, US Economists on the EMU 1989-2002, AEA meeting San Francisco 2009.

(4) The European Crisis Within the Great Recession, Joseph Halevi Univ. Sydney, Riccardo Bellofiore Univ. Bergamo, 2010.

(5) IMF, World Economic Outlook Database.

(6) Mosler Economics MMT, Warren Mosler, Randall Wray, Bill Mitchell, Mat Forstater, Ian Kregel, Stehanie Kelton, et al. 1992-2013 – Paolo Barnard, Il Più Grande Crimine 2011.

Link

Devo dire però che verificando i dati del Ministero, Barnard pare avere torto, anche se non trovo quei numeri dati dall'utente che ha commentato.
Comunque dal primo grafico si nota un calo netto della spesa dal 95 al 2000 rispetto al livello ben più alto del periodo 90-95, per poi risalire pian piano in modo abbastanza regolare con una lieve impennata dal 2008 al 2009.
I "terremoti" a cui si riferiva Barnard però sono da tenere in considerazione, e si riferiscono chiaramente alla crisi del dopo 11 settembre e soprattutto a quella dei "subprime" di fine 2006.
Volevo aspettare prima di rispondere per avere un chiarimento, infatti gli ho mandato un'email, anzi due (ieri e l'altro ieri), ma di solito non risponde.
Ma non perdiamo di vista l'argomento vero: i benefici dell'Euro.
Giannino dice che ci avremmo guadagnato, la realtà dei fatti è ben diversa, anche nel resto d'Europa, e la Spagna, paese molto più virtuoso, sta peggio di noi. Idem per l'Irlanda.

[quote name='Saint Jake' date='04 marzo 2013 - 23:06' timestamp='1362434785' post='728547'][quote]EDIT: ecco, ho trovato un bel link dove si inventa i bilanci della spesa pubblica, con l'intenzione di smerdare giannino (ecco perchè lo odi, il Messia ha detto che giannino è cattivo :blush: )
http://www.abruzzo24...ondi/108764.htm
Ammirate come abbozza dati a caso e senza fonte, e ammirante anche i commenti dell'utenza :asd: Giusto per sceglierne uno di un user armato di encefalo:

Probabilmente per Barnard era molto meglio se non indicavi dove ottenere le fonti (o più probabilmente sperava che nessuno le andasse a controllare). Visto che mi sembrava molto strano che la spesa pubblica non fosse aumentata, sono andato a controllare i dati della ragioneria generale dello Stato. Ed i numeri sono abbastanza esplicativi: nel decennio 1990 - 1999 sono stati spesi 6.005.120.886.6 mentre nel decennio 2000 - 2009 6.960.101.590.4. Per un aumento della spesa pubblica di 95.5498.703,8 pari a + 15,9%. E si tratta di dati che già tengono conto dell'incidenza dell'inflazione. Quindi l'affermazione che "la politica italiana non ha affatto alzato la spesa pubblica, che dal 2000 al 2009 è stata assai più bassa che dal 1990 al 2000" è un'emerita segata.
[/quote]
Ah dunque un utente qualunque dovrebbe essere più credibile. :mellow:
Le fonti eccole:
(1) Analysis of European Sovereign CDS Spreads before and after the Financial Crisis, Department of Business Studies, Aarhus School of Business, August 2011 – Bloomberg 5 year weekly CDS.

(2) Ragioneria Generale dello Stato: La Spesa dello Stato Serie Storica 1862-2009.

(3) Prof. Wynne Godley, Oxford Univ., the Observer, Agosto 1997 – The euro: It can’t happen, It’s a bad idea, It won’t last, US Economists on the EMU 1989-2002, AEA meeting San Francisco 2009.

(4) The European Crisis Within the Great Recession, Joseph Halevi Univ. Sydney, Riccardo Bellofiore Univ. Bergamo, 2010.

(5) IMF, World Economic Outlook Database.

(6) Mosler Economics MMT, Warren Mosler, Randall Wray, Bill Mitchell, Mat Forstater, Ian Kregel, Stehanie Kelton, et al. 1992-2013 – Paolo Barnard, Il Più Grande Crimine 2011.

Link

Devo dire però che verificando i dati del Ministero, Barnard pare avere torto, anche se non trovo quei numeri dati dall'utente che ha commentato.
Comunque dal primo grafico si nota un calo netto della spesa dal 95 al 2000 rispetto al livello ben più alto del periodo 90-95, per poi risalire pian piano in modo abbastanza regolare con una lieve impennata dal 2008 al 2009.
I "terremoti" a cui si riferiva Barnard però sono da tenere in considerazione, e si riferiscono chiaramente alla crisi del dopo 11 settembre e soprattutto a quella dei "subprime" di fine 2006.
Volevo aspettare prima di rispondere per avere un chiarimento, infatti gli ho mandato un'email, anzi due (ieri e l'altro ieri), ma di solito non risponde.
Ma non perdiamo di vista l'argomento vero: i benefici dell'Euro.
Giannino dice che ci avremmo guadagnato, la realtà dei fatti è ben diversa, anche nel resto d'Europa, e la Spagna, paese molto più virtuoso, sta peggio di noi. Idem per l'Irlanda.
Ogni volta che vedo passare un'Alfa Romeo mi tolgo il cappello! (Henry Ford)

Posted Image
0

#13 L'utente è offline   Khouba 

  • Vice
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 9074
  • Iscritto il: 30/03/09
  • ID PSN:khouba
  • ID Social Club:khouba
  • Provenienza:Liberty City
  • GTA Preferito:GTA IV

Inviato il 09 marzo 2013 - 22:10

Quote

Quote

Toh, siamo qui su un forum, prendi un campione di utenza che lo conosce, e chiedigli cosa ne pensa di lui.
Divertiti.

Importanza: ZERO. Soprattutto visto il livello intellettuale di alcuni.

Immagine Postata
"A volte la mia vita somiglia al numero pericoloso di un equilibrista: quello che provo è l'opposto di quello che vorrei fare. Reazioni impulsive portano a decisioni sbagliate. Sono un passo avanti rispetto al mio cervello.
Quando rivedo la mia giornata mi rendo conto che passo gran parte del tempo a sistemare il danno del giorno prima.
In questa vita non ho futuro, solo confusione mentale, e rimorso. …
Ogni giorno è come una nuova bara: la apri e guardi cosa c'è dentro, poi stabilisci se si tratta di un dono, o di una bara."


Immagine Postata
#LE6END

0

#14 L'utente è offline   Nando 

  • Teppista
  • Gruppo: Banned
  • Messaggi: 1684
  • Iscritto il: 24/04/09
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 21 marzo 2013 - 01:22

Una domanda a te.



Come fa la Gran Bretagna a essere allo tempo….

In recessione e con 60 miliardi di euro da prendere in prestito IN PIU’ del previsto…

… ma allo stesso tempo a riuscire a tagliare la tassa sulle aziende di 8 punti percentuali, e allo stesso tempo promettere 12 miliardi di sterline di garanzie ai detentori di mutui a rischio, che beneficeranno 130 miliardi di sterline di mutui, e allo stesso richiedere alla Banca Centrale britannica di fregarsene dell’inflazione e di aiutare la crescita?

Come cazzo fanno lorooooooooooo? Eh?

(p.s. moneta sovrana per caso?)

Link
Ogni volta che vedo passare un'Alfa Romeo mi tolgo il cappello! (Henry Ford)

Posted Image
0

#15 L'utente è online   Saint Jake 

  • Boss
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 10875
  • Iscritto il: 30/03/09
  • Provenienza:The Glitch City
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 21 marzo 2013 - 02:39

Visualizza MessaggiNando, il 21 March 2013 - 01:22 ha detto:

In recessione e con 60 miliardi di euro da prendere in prestito IN PIU’ del previsto…

… ma allo stesso tempo a riuscire a tagliare la tassa sulle aziende di 8 punti percentuali, e allo stesso tempo promettere 12 miliardi di sterline di garanzie ai detentori di mutui a rischio, che beneficeranno 130 miliardi di sterline di mutui, e allo stesso richiedere alla Banca Centrale britannica di fregarsene dell’inflazione e di aiutare la crescita?


Link



Visualizza MessaggiNando, il 21 March 2013 - 01:22 ha detto:

In recessione e con 60 miliardi di euro da prendere in prestito IN PIU’ del previsto…


Erano solo previsioni, e possono dover essere riviste, specialmente nella situazione in cui ci si trova adesso.

Quote

Secondo le stime presentate oggi, quest'anno si dovrebbe vedere una crescita economica dello 0,6%, dimezzata quindi dall'1,2% stimato in precedenza a causa della crisi nell'eurozona. E' stata rivista in peggio anche la crescita nel 2014, a +1,8% da +2%.

Salirà al 2,3% nel 2015 e al 2,7% nel 2016. Il deficit di bilancio dovrebbe scendere al 7,4% del pil dall'11,4% e nel 2014 calare al 6,8%, quindi al 5,9% nel 2014-2015 fino al 2,2% entro il 2017. "La Bank of England può fare di più per aiutare la crescita del Paese adottando una politica monetaria non convenzionale", ha incalzato il cancelliere dello scacchiere britannico che ha già parlato di tutto ciò con l'attuale e il futuro Governatore della Banca d'Inghilterra, Mervyn King e Mark Carney, i quali sono d'accordo con lui.

fonte: milanofinanza.it

Visualizza MessaggiNando, il 21 March 2013 - 01:22 ha detto:

… ma allo stesso tempo a riuscire a tagliare la tassa sulle aziende di 8 punti percentuali

Non saprei proprio da dove ha preso questo 8%, visto che tutti gli articoli che ho trovato parlano di

Quote

Quanto alla tassa sulle aziende sarà tagliata dell'1% al 20% nel 2015.

fonte: milanofinanza.it

Visualizza MessaggiNando, il 21 March 2013 - 01:22 ha detto:

ai detentori di mutui a rischio, che beneficeranno 130 miliardi di sterline di mutui


Quote

La garanzia sui mutui invece vale per tutti gli acquisti di immobili, sia nuovi che d'epoca, e punta ad aiutare persone che hanno un reddito e quindi la possibilitá di pagare regolarmente le rate del mutuo, ma non hanno capitali sufficienti per versare i depositi consistenti che il mercato ora richiede. La garanzia scatterá dal gennaio 2014 e prevede un contributo al deposito del 5% da parte dell'acquirente, con il 20% fornito dal Governo e il resto dalla banca. Secondo il Tesoro milioni di inglesi sfrutteranno questa facilitazione e il Governo é pronto a offrire garanzie di un valore di 130 miliardi di sterline sui mutui.
"E' un grande affare per chi vuole comprare casa - ha detto Osborne. – E' un grande sostegno per il settore edilizio. E dato che é una transazione finanziaria, con il contribuente che fa un investimento e ottiene in cambio un rendimento, non avrá conseguenze negative sul deficit. Le difficoltá nel comprare casa sono un ostacolo alla mobilitá sociale che noi vogliamo rimuovere."

fonte: ilsole24ore.com


Visualizza MessaggiNando, il 21 March 2013 - 01:22 ha detto:


Barnard dovrebbe iniziare a documentarsi con un po' più di attenzione ed accuratezza, visto che si limita a prendere dei numeri qua e là, e buttarli davanti al lettore senza dare spiegazioni, cercando di far sembrare che ci sia sotto chissà quale atrocità dietro a un Governo che cerca di agevolare le famiglie e rilanciare il settore economico dell'edilizia.
Personalmente ti consiglierei di cercare informazioni altrove, ma ovviamente sentiti liberissimo di accontentarti della superficialità con cui Barnard confeziona i suoi posts (parlo di "posts" perchè quello che hai citato come fonte, non assomiglia nemmeno lontanamente ad un articolo).
Immagine Postata
"Alme Sol, curru nitido diem qui promis et celas aliusque et idem nasceris, possis nihil urbe Roma visere maius"

Immagine Postata
0

#16 L'utente è offline   Nando 

  • Teppista
  • Gruppo: Banned
  • Messaggi: 1684
  • Iscritto il: 24/04/09
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 21 marzo 2013 - 03:29

Visto che hai preso i dati da questo articolo almeno cominciamo dall'inizio:

Quote

La politica del governo di David Cameron non cambia: ancora austerità. Il governo avrà bisogno nei prossimi anni di 60 miliardi di sterline di finanziamenti in più rispetto a quanto previsto a dicembre. Per il 2015-2016 la spesa totale è stimata a 745 miliardi di sterline.

Idem sui 130 miliardi di garanzia sui mutui, non vedo incongruenze con quanto detto da Barnard. Magari l'ha detta proprio ipersemplificata.

Poi, per quanto riguarda la tassa sulle imprese, non so da quale fonte abbia preso quel dato dell'8% ma quì per esempio si parla già (si fa per dire, visto che è datato 24 marzo 2011) di un 5%. Questo solo per dimostrarti come è facile trovare dati diversi.
Ogni volta che vedo passare un'Alfa Romeo mi tolgo il cappello! (Henry Ford)

Posted Image
0

#17 L'utente è online   Saint Jake 

  • Boss
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 10875
  • Iscritto il: 30/03/09
  • Provenienza:The Glitch City
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 21 marzo 2013 - 04:48

Visualizza MessaggiNando, il 21 March 2013 - 03:29 ha detto:

Visto che hai preso i dati da questo articolo almeno cominciamo dall'inizio:

Quote

La politica del governo di David Cameron non cambia: ancora austerità. Il governo avrà bisogno nei prossimi anni di 60 miliardi di sterline di finanziamenti in più rispetto a quanto previsto a dicembre. Per il 2015-2016 la spesa totale è stimata a 745 miliardi di sterline.

Idem sui 130 miliardi di garanzia sui mutui, non vedo incongruenze con quanto detto da Barnard. Magari l'ha detta proprio ipersemplificata.

Poi, per quanto riguarda la tassa sulle imprese, non so da quale fonte abbia preso quel dato dell'8% ma quì per esempio si parla già (si fa per dire, visto che è datato 24 marzo 2011) di un 5%. Questo solo per dimostrarti come è facile trovare dati diversi.

Non li ho presi da quell'articolo.
Sono gli stessi perchè riportano le esatte dichiarazioni degli interessati, tutto qui.

Quote

Poi, per quanto riguarda la tassa sulle imprese, non so da quale fonte abbia preso quel dato dell'8% ma quì per esempio si parla già (si fa per dire, visto che è datato 24 marzo 2011) di un 5%. Questo solo per dimostrarti come è facile trovare dati diversi.

Probabilmente io e te abbiamo un'opinione molto divergente del termine FONTE.
Io ti ho riportato cose ufficiale da testate come Milanofinanza e ilSole24ore, e tu mi linki un dato preso da "blitzquotidiano.it".....mi sa che il problema che sta alla base della nostra comunicazione è che tu scegli le fonti in un modo "discutibile".
Prima per rispondere al tuo messaggio, ho cercato in giro molti dati, e su blog e sitarelli random, c'era scritto di tutto, solo che bisogna saper fare una cernita di ciò che può essere affidabile e ciò che è scritto da qualcuno che non ha idea di ciò che dice e si improvvisa economo tirando numeri a casaccio.
In ogni caso quell'articolo e di 2 anni fa, e non l'avrei letto a priori, perchè -affidabile o meno che sia- è totalmente inutile ormai basare una qualsiasi teoria su quei dati, visto quanto sono vecchi.
Immagine Postata
"Alme Sol, curru nitido diem qui promis et celas aliusque et idem nasceris, possis nihil urbe Roma visere maius"

Immagine Postata
0

#18 L'utente è offline   Nando 

  • Teppista
  • Gruppo: Banned
  • Messaggi: 1684
  • Iscritto il: 24/04/09
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 21 marzo 2013 - 21:39

THE GUARDIAN
Ogni volta che vedo passare un'Alfa Romeo mi tolgo il cappello! (Henry Ford)

Posted Image
0

#19 L'utente è online   Saint Jake 

  • Boss
  • Gruppo: Moderatori
  • Messaggi: 10875
  • Iscritto il: 30/03/09
  • Provenienza:The Glitch City
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 21 marzo 2013 - 22:55

Visualizza MessaggiNando, il 21 March 2013 - 21:39 ha detto:


Questo articolo è datato 5 Dicembre 2012: le previsioni sono state riviste pochissimo tempo fa, quindi quei dati sono parecchio obsoleti.
Immagine Postata
"Alme Sol, curru nitido diem qui promis et celas aliusque et idem nasceris, possis nihil urbe Roma visere maius"

Immagine Postata
0

#20 L'utente è offline   Nando 

  • Teppista
  • Gruppo: Banned
  • Messaggi: 1684
  • Iscritto il: 24/04/09
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 21 marzo 2013 - 23:22

Hai ragione, adesso si parla di un 6%. BBC.

ps: abbiamo anche visto come Blitz quotidiano (che chissà per quale oscuro motivo avrebbe dovuto scrivere delle cose false) abbia riportato, con la massima serietà, dati assolutamente esatti.
Ogni volta che vedo passare un'Alfa Romeo mi tolgo il cappello! (Henry Ford)

Posted Image
0

Pagina 1 di 1
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

1 utenti stanno leggendo questa discussione
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi