GTA-Expert Forum: primo Track Day in auto - GTA-Expert Forum

Salta al contenuto

Pagina 1 di 1
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

primo Track Day in auto pericoli e precauzioni per un buon track-day

#1 L'utente è offline   DEV-DAVIDE 

  • Taccheggiatore
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 732
  • Iscritto il: 23/01/10
  • Provenienza:Bologna
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 28 febbraio 2013 - 09:00

Ciao a tutti!
Tra un mese con l'arrivo della primavera arriverà anche il mio primo track-day, devo dire che aspetto con ansia quel giorno perchè le corse sono la mia passione :rolleyes:

Avete mai partecipato ad un track-day voi?

Userò un Alfa 156 2.0 TS da 130'000km con cerchi da 16" e gomme energy saver (non termiche) oppure un Alfa GT 1.9 JTDm da 60'000km con cerchi da 18" e gomme termiche o "estive" a seconda del periodo esatto ^_^
Le mie paure sono:
-baciare un muro :boxed:
-danneggiare il motore; evitando di sbattere contro il limitatore ad ogni cambio marcia/rimanendo in un range di giri "allegro" per quei 20/30 minuti che girerò il motore si potrebbe danneggiare e perdere di longevità oppure non subirebbe un'usura eccessiva e non ne risentirebbe?

Di nuovo ciao a tutti :)
0

#2 L'utente è offline   Netscape 

  • Sicario
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 1825
  • Iscritto il: 05/07/06
  • ID Social Club:Netscape666
  • GTA Preferito:GTA V

Inviato il 28 febbraio 2013 - 15:31

Da quel poco che so (E credo possa confermare anche EM) nei trackday, soprattutto se si utilizzano componenti stock, non si fa mai più di 2 giri tirando il motore ad alti RPM.

Esempio: 2 giri, poi 1 giro con le 4 frecce a RPM normali e possibilmente fuori dalle traiettorie.

Per la storia del muro (lol) bisogna conoscere i limiti, propri e dell'auto che si guida. In pista c'è gente che tira, ma con componenti adatti a quel tipo di "stress".

EDIT: Ciò implica anche i freni, evita frenate secche se non hai un impianto frenante che te le permette.

Messaggio modificato da Netscape il 28 febbraio 2013 - 15:34

0

#3 L'utente è offline   EM vts 

  • Esecutore
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 5171
  • Iscritto il: 27/07/09
  • GTA Preferito:Sconosciuto

Inviato il 28 febbraio 2013 - 19:54

Credo di aver perso il conto dei track day a cui ho partecipato... Presumo che tu, essendo di Bologna, andrai al nuovo circuito di Modena o il mitico Varano...
Comunque, il consiglio principale è di girare in pista con gomme slick (dove permesso), o semislick, stampo o stradali finite (ma rigorosamente estive: le invernali sono pericolosissime poichè si scaldano velocemente).
Se vai con gomme stradali non ti godi molto le prestazioni e le consumi in due giri... Invece, per quanto riguarda i freni, se monti pastiglie stradali devi considerare che lo sforzo ed il surriscaldamento te le roviranno in un solo turno, anche se riposi ogni due tornate... Inoltre è consigliabile un olio minimo DOT4 di marca buona, altrimenti il pedale del freno si allunga davvero molto e comincerà a pinzare a fine corsa.
Io ad esempio ho continuamente la possibilità di entrare in pista, ma finchè non deciderò di comprarmi 4 cerchi e 4 gomme stampo non ci penso proprio... E dovrò avere anche soldi da buttare... Con un'auto stradale è sempre logorante andare a fuoco su asfalti così abrasivi.
Inoltre non fare come gli ignoranti che entrano in pista con la pressione delle gomme indicata a libretto: vanno sgonfiate un po' (dipende sempre da gomma e auto, chiedi a chi ha la tua stessa macchina per avere un riferimento adeguato) perchè poi con il calore l'aria all'interno aumenterà la pressione in maniera naturale (termodinamica docet).
Riguardo il bacino ai guard-rail... Con un'auto stradale sarai per forza molto prudente di tuo, devi stare molto attento agli altri piuttosto... Controlla sempre gli specchietti e non chiudere le curve senza esserti prima assicurato che qualcuno non stia passando all'interno, anche perchè in pista ognuno paga i propri danni e amici come prima ;) Dimentica le assicurazioni...
Riguardo il motore, ovviamente dovrai tirare solo ed esclusivamente con motore caldo (che NON è indicato dalla temperatura dell'acqua, ma dell'olio motore... Sui benzina calcola 5 km percorsi più o meno, poi dipende anche dalla temperatura esterna ovviamente). Il fatto di riposare ogni due giri con le 4 frecce è consigliabile anche a chi monta freni e gomme apposta per l'occasione, ma se giri a Monza o al Mugello farei un giro sparato ed uno di riposo...
Insomma, calcola anche a quanto tieni alla tua auto: scannare le auto stradali non è il massimo della vita, si logorano abbastanza.
Consiglio di entrare in pista con metà serbatoio pieno, altrimenti senti tutta la goffaggine al retrotreno che ti fa sottosterzare ancor di più. Darei anche una spolverata al filtro dell'aria già che ci sei.

Quindi, riassumendo, io pur avendo dischi freno maggiorati, pastiglie ai limiti dell'utilizzo stradale, tubi freno aeronautici, pompa freno maggiorata, convogliatore d'aria e farfalla maggiorata finchè non avrò 4 cerchi e 4 gomme stampo (o stradali da finire) non ci penso nemmeno a farmi un turno. Fatti due conti, se entri e fai un giretto turistico è un conto, ma secondo me saresti d'intralcio e non ti divertiresti.

Altro?
Il mindfucker®

My ex car Immagine Postata
My current car Immagine Postata

Immagine Postata Immagine Postata Immagine Postata

Conosciuti di persona Sanchez a Cecina (LI), Fabio 206 a Genova, Saint Jake e Kraff a Crema, Lex aka Don B. a Milano, ste001 a casa mia DOPO DUE ANNI DI TENTATIVI FALLITI, Epsi a Taormina.
ps: Cecco91 non si è presentato a Crema [ :-p ], ste001 è un paccaro pur abitando a 1 km da me.

0

#4 L'utente è offline   DEV-DAVIDE 

  • Taccheggiatore
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 732
  • Iscritto il: 23/01/10
  • Provenienza:Bologna
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 28 febbraio 2013 - 21:19

Grazie Netscape e grazie EM vts!

EM mi hai dato talmente tante informazioni che mi sono impallato :lol:. Dunque, andrò a quello di Modena perché ultimamente ogni week-end sono la a guardare aspettando/sognando il mio momento :rolleyes: (ci sei anche te di solito? Vedo spesso un Saxo uguale al tuo).

Discorso pneumatici: per questo verso è meglio il GT perché quando rimpiazzerò le gomme metterò le Michelin Pilot Sport 3, come dici tu sarebbe comunque meglio trovare 4 gomme quasi finite in modo da non scannare subito 700 e passa € di gomme ma non posso neanche tornare a casa con le gomme lisce, con la sfortuna che ho sarebbe l unica volta che mi fermano :o Riguardo la pressione avevo già pensato :)

Discorso freni, anche qui il GT è avvantaggiato, davanti ha dei freni ventilati di serie e dietro dei dischi classici. Sono d'accordo per quanto riguarda le pastiglie!

Il GT è un diesel mentre il 156 è un benzina, opterei per la seconda perché ha un suono che... :wub: , d'accordissimo per le entrate in curva, il serbatoio ed il giro di riposo, hai/avete assolutamente ragione!

A leggere tutte queste cose mi è passata la voglia però non posso neanche continuare a passare pomeriggi su Netkar Pro o Assetto Corsa sognando di far due giri in pista nella realtà. Mi secca però andare la e essere in mezzo ai piedi a quelli con Lotus, Porsche, Radical ecc ecc ma, come si dice, non si vive di solo pane... :noo:

Potrei vendere un rene e comprare una Lotus Exige :cry: :cry: :cry: :cry:
0

#5 L'utente è offline   EM vts 

  • Esecutore
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 5171
  • Iscritto il: 27/07/09
  • GTA Preferito:Sconosciuto

Inviato il 01 marzo 2013 - 00:23

Il Saxo che vedi è sicuramente quello di Davide3r... Lo riconosci dagli adesivi sul finestrino sinistro con i nomi Davide e Sonia... Per la cronaca, se lo vedi con i cerchi in latta bianchi e le gomme termiche sappi che erano le mie :) Le estive le monta su cerchi oro... In pista non so cosa usa, ma so che gira sempre perchè sia lui che la Silvia fanno parte dello staff del circuito :)
Sono stato lì solo una volta all'ultimo raduno nazionale del 2-3 giugno... Avevamo portato un sacco di cose per i terremotati... Se hai facebook e mi aggiungi tra gli amici ti linko l'album con le foto... Bella pista comunque :)
Per i freni purtroppo non esaltarti... Anche se hanno i dischi hanno un bel diametro (e ormai sono tutti autoventilanti) non sono idonei alla pista perchè le pastiglie sono stradali... Alla prima scaldata te li solcano e rischi di stortarli se non li fai riposare... Ce ne vuole per frenare 1500kg di auto lanciata a 160 all'ora prima di una curva da fare in seconda :)

Purtroppo, in generale, sono davvero poche le auto da tutti i giorni che sono adatte anche all'uso in pista... Le Alfa poi... Dalla 75 in poi soltanto la 147 GTA merita rispetto nei circuiti... Le altre sono belle da ferme o in strada purtroppo :)
Il mindfucker®

My ex car Immagine Postata
My current car Immagine Postata

Immagine Postata Immagine Postata Immagine Postata

Conosciuti di persona Sanchez a Cecina (LI), Fabio 206 a Genova, Saint Jake e Kraff a Crema, Lex aka Don B. a Milano, ste001 a casa mia DOPO DUE ANNI DI TENTATIVI FALLITI, Epsi a Taormina.
ps: Cecco91 non si è presentato a Crema [ :-p ], ste001 è un paccaro pur abitando a 1 km da me.

0

#6 L'utente è offline   DEV-DAVIDE 

  • Taccheggiatore
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 732
  • Iscritto il: 23/01/10
  • Provenienza:Bologna
  • GTA Preferito:GTA: San Andreas

Inviato il 01 marzo 2013 - 20:42

Ecco perché lo vedo ogni volta :D
Se ci ricapiterai in autodromo fammelo sapere che cercherò di esserci, grazie per il pensiero post-terremoto ;)
Purtroppo Alfa Romeo ha passato un brutto periodo, spero che la 4C sia l'inizio della resurrezione!

Penso che lo farò un turno, giusto per levarmi lo sfizio, cercando di non essere in mezzo ai piedi!
0

Pagina 1 di 1
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

1 utenti stanno leggendo questa discussione
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi