GTA-Expert Forum: Sistema operativo KO - GTA-Expert Forum

Salta al contenuto

Pagina 1 di 1
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

Sistema operativo KO Inaspettata perdita di driver e files di sistema

#1 L'utente è offline   Simone98RC 

  • Vandalo
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 63
  • Iscritto il: 05/09/12
  • Provenienza:Reggio Calabria
  • GTA Preferito:GTA IV

Icona Messaggio  Inviato il 27 ottobre 2012 - 11:38

Oggi ho deciso di installare l'XP Mode nel mio Windows 7 Ultimate, ho malinconia per i vecchi capolavori come Croc, Tarzan ed Hercules.
Ho seguito tutti i passaggi e l'installazione ha avuto successo.
Per precauzione ho effettuato un punto di ripristino, che per me è un vero e proprio backup dato che ho incrementato le dimensioni sino al 25% del disco rigido ed esterno.
Ho riavviato il computer, tutto regolare... apro Google Chrome e giusto 3-4 minuti dopo appare una BSOD inaspettata: IRQL_NOT_LESS_OR_EQUAL.
Ed invece di fotografare/catturare la schermata ho riacceso il PC dal pulsante di alimentazione. Il monitor però si è oscurato e tentennava tra Analogico/HDM1/Analogico/HDM1, probabilmente si è danneggiato il driver video. Stacco la spina e riprovo, niente. Poi scollego e ricollego tutti i cavi e il computer si avvia. Peccato che dopo 1-2 minuti di attesa con la schermata Avvio di Windows mi appare la BSOD peggiore che si possa immaginare: Ntfs.sys danneggiato!
Avvio il computer dal Rescue Disk di Avast!, ma dopo aver selezionato le impostazioni della lingua mi appare un'errore critico di un componente, aswShell2.dll.
Provo con il disco di ripristino di Windows. Rileva il sistema operativo installato nel disco locale C: ma anche degli errori. Clicco su Ripristina e riavvia e finalmente riesco a far partire il sistema... ma un altro errore: il file BOOTVID.DLL è corrotto. Mi viene suggerito, anzi sono costretto a riparare il sistema dal disco di ripristino.
Riesco ad entrare nel menù poichè il sistema operativo, per fortuna, esiste, ma nel momento in cui clicco Ripristino Configurazione di sistema lo schermo si spegne e a questo punto non posso fare altro che rassegnarmi. Continuare è inutile, ora il monitor ha smesso completamente di funzionare e credo che più volte lo accendo, più dati perdo, quindi... meglio lasciarlo così!
Il disco rigido secondo CrystalDiskInfo v. 5.0.3 era in buone condizioni, e secondo Windows è ancora un buon hard disk (punteggio 5,6).
La mia preoccupazione è che ci sia stato uno sbalzo di corrente, se poi consideriamo che ho collegato ben 4 prese al gruppo di continuità, che adesso ha un'autonomia di 15 minuti anzichè 30 e non avvisa più se sta per scaricarsi le probabilità aumentano.


Proprio oggi mi sono chiesto se è possibile salvare i punti di ripristino su un supporto rimovibile. Secondo le guide online basta avere i diritti di accesso alla cartella System Volume Information e copiare di tutti file *.sys presenti in essa (eccetto quelli contenuti nelle sottocartelle). Si posso distinguere a seconda della data e ora in cui sono stati creati.
Proprio mezzora dopo la "scoperta" mi sono ritrovato il computer morto, e sono sicuro che dovrò nuovamente reinstallare il sistema operativo con tutti i programmi e le impostazioni, ma soprattutto ho imparato a non rimandare a domani quello che si può fare oggi. Che palle!
Esiste la possibilità di accedere al disco rigido da un altro computer e copiare i files della cartella System Volume Information per il ripristino?


Ma adesso a voi le soluzioni, grazie per la "pazienza". L'hardware e il software sono indicati nella mia firma "fuori dai limiti dal regolamento".

Messaggio modificato da Simone98RC il 31 ottobre 2012 - 15:49

0

#2 L'utente è offline   mattez 

  • Cacciatore di taglie
  • Gruppo: Utenti
  • Messaggi: 1016
  • Iscritto il: 29/11/10
  • ID Social Club:Matt3z_it
  • Provenienza:Finale Ligure [SV]
  • GTA Preferito:GTA V

Inviato il 28 ottobre 2012 - 10:10

Puoi provare a staccare l'hard disk e collegarlo ad un altro pc e farlo riconoscere come partizione secondaria (è automatico). Comunque se vuoi fare backup completi di sistema ti sconsiglio di usare lo strumento di ripristino di windows ma di utilizzaresoftware apposito, come Acronis True Image Home, molto più affidabili e sicuri. e di salvare i backup su un supporto esterno (io possedendo un HD esterno utilizzo quello). Acronis è sicuramente il migliore in circolazione, però è a pagamento. Esistono alternative gratuite,ma al momento non te ne so consigliare una.
0

Pagina 1 di 1
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

1 utenti stanno leggendo questa discussione
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi